Immobili
Veicoli
Keystone - Imago
REGNO UNITO
19.01.2022 - 19:000

I contenuti esclusivi, la misura del successo nello streaming

Il report: «Fondamentale sapere quali contenuti risuonano di più per essere all'avanguardia in uno spazio affollato»

LONDRA - I contenuti esclusivi delle piattaforme streaming generano un aumento delle attività quando vengono rilasciati. Il report 2022 di App Annie, società di monitoraggio, mostra come negli Stati Uniti nei trenta giorni successivi al rilascio di determinate serie tv o film, le applicazioni vengono scaricate maggiormente.

Un po' come quando si va al cinema, quando un grosso film esce nelle sale è più probabile che l'affluenza aumenti e che quindi il botteghino registri delle buone cifre. Questo è generalmente determinato dall'hype che si viene a creare, magari perché la serie tv in uscita chiude un capitolo, come "And just like that", o dalle spese pubblicitarie e di marketing che vengono fatte perché il pubblico risponda alla "chiamata", questo soprattutto nel caso di "Squid Game".

Hbo Max è la piattaforma streaming che in tre momenti del 2021 ha visto aumentare considerevolmente i download della sua app nei 30 giorni successivi all'uscita di tre diverse serie tv. Due erano particolarmente attese perché sono i sequel di serie che nei primi anni 2000 avevano fatto il boom.

Quando "Friends: The reunion" è stato rilasciato, Hbo Max ha visto un aumento dell'utenza del 34%, quando il sequel di "Sex and the city", "And just like that", ha fatto la sua comparsa sugli schermi, l'aumento è stato del 44%. Il record assoluto lo ha fatto registrare "Made for love", recentemente arrivata anche su Sky e su Now, con il 61% in più di download dell'app.

Anche Disney Plus, Prime Video e Netflix grazie a delle loro uscite esclusive sono riuscite a guadagnarsi nuovi utenti. Il film "Luca" ha generato un 40% in più di download dell'app di Disney, "Coming 2 America" è valso il 39% in più di schermi raggiunti. Netflix ha fatto numeri più piccoli rispetto alle altre piattaforme, ma ha comunque registrato una crescita dell'utenza del 6% dopo l'uscita di "Squid Game".

Bisogna comunque considerare che Netflix ha, secondo i dati del 2021, 214 milioni di iscritti e solo Amazon Prime si avvicina a questo dato, con un'utenza pari a 200 milioni di unità. Perciò è probabile che con i contenuti esclusivi, Netflix riesca a raggiungere meno schermi nuovi, ma solo perché chi è solito utilizzare un servizio streaming potrebbe già essere iscritto a questa piattaforma e non ha quindi bisogno di scaricare l'app nuovamente.

Come spiegato nel report di App Annie, «la domanda di contenuti esclusivi è più forte che mai. Sapere quali contenuti originali risuonano con il pubblico di destinazione è fondamentale per stare all'avanguardia in uno spazio sempre più affollato».

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-05-29 04:37:47 | 91.208.130.89