Immobili
Veicoli
Keystone
GERMANIA
23.12.2021 - 17:300

Troppi piloti in malattia, Lufthansa cancella dei voli intercontinentali

Si tratta di Covid? Presumibilmente sì, ma la compagnia non ha rilasciato conferme

BERLINO - La principale compagnia aerea tedesca, Lufthansa, ha dovuto cancellare diversi voli intercontinentali in vista del Natale perché troppi piloti sono in malattia, presumibilmente contagiati dal coronavirus.

«Sono colpite principalmente le rotte transatlantiche verso il Nord America (Boston, Houston e Washington), dal 23 al 26 dicembre, a causa dell'aumento del tasso di malattia tra i piloti», ha confermato un portavoce del vettore all'agenzia AFP.

Si tratta di Covid e di Omicron? Non è stato confermato da Lufthansa, che ha dichiarato di «non essere a conoscenza» del tipo di malattia contratta dai suoi piloti. «Abbiamo una forte riserva di personale di volo», ma «neanche questa è più sufficiente a causa dell'altissimo tasso di persone in malattia», ha infine detto il portavoce. 

Anche la compagnia aerea scandinava SAS ha recentemente annunciato la cancellazione di una dozzina di voli internazionali da Stoccolma, citando l'assenza di numerosi dipendenti colpiti dal Covid-19 o da altre questioni legate alla salute.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
angie2020 4 mesi fa su tio
mah strano
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-05-17 18:50:37 | 91.208.130.87