Twitter: PhoneSoap
PAESI BASSI
13.03.2020 - 06:000

Un apparecchio per disinfettare il proprio Smartphone sta facendo vendite da record

Lo vende l'azienda PhoneSoap, ed è perennemente in "sold out" dall'apparizione del Covid-19

Non è ancora chiaro se il prodotto sia effettivamente efficace contro il nuovo coronavirus

AMSTERDAM - Esaurito, continuamente. Si tratta di un prodotto della PhoneSoap per disinfettare i propri smartphone, che sta vivendo un boom gigantesco a causa della pandemia in corso.

La discussione non è nuova, ma ha ripreso fragranza nell'ultimo periodo a causa del coronavirus. Si tratta dell'igiene legata al proprio cellulare, infatti, qualunque cosa si tocchi con le proprie mani, che può essere cibo, polvere o batteri, può rimanere sul proprio smartphone, che diventa così brulicante di germi.

Il discorso riguardante i nostri dispositivi mobili quali portatori di agenti patogeni ha sempre creato accese discussioni, portando a riflessioni sulla pericolosità di non tenerlo pulito, mettendo a rischio soprattutto persone con condizioni di salute non ottimali.

La PhoneSoap, azienda attiva dal 2012, ha sviluppato un particolare prodotto che uccide i germi utilizzando la luce UV. Nonostante un simile procedimento non sia mai stato testato nel caso del Covid-19, l'azienda ha comunque registrato vendite 20 volte superiori a quelle dello stesso periodo nel 2019. Secondo le dichiarazioni della PhoneSoap, l'apparecchio uccide il 99.99% dei germi.

Mia Lieberman, una veterinaria clinica della Scuola Medica di Harvard, ha dichiarato alla CNN che secondo i test il prodotto è efficace contro i batteri. Tuttavia, l'eliminazione del Covid-19 richiederebbe una dose di raggi UV molto più alta. La compagnia invece ha replicato che, nonostante non esistano test con l'attuale coronavirus, i test sul virus dell'H1N1 sono stati un successo, e i due virus sono paragonabili. 

In conclusione, non essendoci conferme in ambito scientifico, non è chiaro se l'apparecchio possa effettivamente eliminare il virus dai cellulari. Nel frattempo le vendite volano, e il prodotto è attualmente esaurito. L'impresa, che per il mercato europeo ha sede nei Paesi Bassi, sta già prendendo i prossimi pre-ordini, che verranno spediti tra aprile e maggio.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Zico 1 anno fa su tio
è sold out perchè viene fabbricato in Cina
vulpus 1 anno fa su tio
Qualcuno forse si ricorda delle famose coccinelle.........

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-06-14 11:04:51 | 91.208.130.87