Keystone
Recep Tayyip Erdogan, a sinistra, e Mario Draghi, a destra.
ULTIME NOTIZIE Dal Mondo
CONGO
21 min
Scontri con la polizia: in 30 condannati a morte
Le violenze sono avvenute tra fedeli musulmani e agenti per l'accesso alla cerimonia di fine Ramadan.
ISRAELE
2 ore
Gaza: 139 morti, di cui 39 bambini
Poco fa decine di razzi su Tel Aviv. Sono 2'300 quelli finora lanciati dall'enclave palestinese verso Israele.
CINA
2 ore
Misure anti-Covid: no alle scalate sull'Everest
Il Governo cinese ha deciso di vietare l'ascesa alla vetta più alta del mondo dal suo territorio.
TAIWAN
2 ore
Impennata di contagi a Taiwan
Sono 180 i nuovi positivi, mai così tanti dall'inizio della pandemia
SPAGNA
3 ore
22 giorni alla deriva, senza acqua e cibo: 17enne salva per miracolo
Lei e due compagni di viaggio sono gli unici superstiti tra quasi 60 persone, alla deriva nell'Atlantico
CINA
5 ore
Il rover Zhurong è su Marte
La riuscita dell'operazione è stata confermata dall'Agenzia spaziale cinese
FOTO
CINA
5 ore
Tornado su Wuhan e Suzhou: 12 morti e 250 feriti
I venti hanno superato i 200 chilometri orari
FOTO
POLONIA
5 ore
Via le mascherine all'aperto in Polonia
Il governo ha avviato una campagna pubblicitaria per convincere coloro che non si vogliono vaccinare
ISRAELE
6 ore
Colpiti altri obiettivi a Gaza City
Presi di mira, secondo l'esercito israeliano, vari «siti di lancio sotterranei».
ISRAELE
15 ore
A Gaza sono in migliaia a fuggire dalle proprie case
Il bilancio delle vittime palestinesi dei raid aerei è salito ad almeno 126 morti
FRANCIA
17 ore
Francia, la caccia all'uomo si è conclusa dopo 3 giorni
L'autore del duplice omicidio delle Cévennes si è consegnato oggi alle autorità
TURCHIA / ITALIA
09.04.2021 - 08:150

Le parole di Draghi infuriano Ankara

Il premier italiano aveva definito Erdogan «un dittatore»

«Ritirate immediatamente queste affermazioni sfacciate»

ANKARA - «Ci aspettiamo che queste brutte e sfacciate affermazioni» del premier italiano Mario Draghi sul presidente turco Recep Tayyip Erdogan, «che non sono conformi allo spirito di amicizia e di alleanza tra Italia e Turchia, vengano immediatamente ritirate».

È quanto si legge in una nota rilasciata dal Ministero degli esteri di Ankara, in risposta a quanto aveva detto ieri il Primo ministro italiano durante una conferenza stampa. In riferimento al Sofagate, Mario Draghi aveva affermato: «Credo che non sia stato un comportamento appropriato. Mi è dispiaciuto moltissimo per l’umiliazione che la presidente della Commissione Ursula von der Leyen ha dovuto subire», aggiungendo «con questi dittatori, chiamiamoli per quello che sono, di cui però si ha bisogno, uno deve essere franco nell’esprimere la propria diversità di vedute e di visioni della società; e deve essere anche pronto a cooperare per assicurare gli interessi del proprio Paese. Bisogna trovare il giusto equilibrio».

«A seguito delle inaccettabili dichiarazioni fatte oggi (ieri, ndr) dal primo ministro italiano» Mario Draghi «sul nostro presidente» Recep Tayyip Erdogan, «l'ambasciatore italiano ad Ankara è stato immediatamente convocato questa sera (ieri sera, ndr) presso il nostro ministero», ha riferito il comunicato turco.

A conferire con l'ambasciatore di Roma è stato il viceministro degli esteri con delega agli affari dell'Ue, Faruk Kaymakci, che nell'esprimere la «forte condanna» della Turchia per le parole «riprovevoli e fuori dai limiti» di Draghi, ha sottolineato che Erdogan «è il leader eletto con il più forte sostegno del voto popolare in Europa».

La nota di Ankara entra poi nel merito della vicenda del caso "Sofagate", da cui sono partite le dichiarazioni di Draghi. «Nessuno può mettere in dubbio l'ospitalità della Turchia. Il nostro Paese - si legge - non prenderà parte a una insensata e maliziosa discussione all'interno dell'Ue» e giudica «vani i tentativi di danneggiare l'agenda positiva tra Turchia e Ue».

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
vulpus 1 mese fa su tio
Non è che Draghi abbia mie tante simpatie, parla come i precedenti, tanto, con altri toni, ma sostanza poca. In questo caso gli va riconosciuto di aver espresso ciò che tanti suoi colleghi in EU non hanno avuto il coraggio di fare. Una nazione dove la violenza e la repressione fa parte del DNA dei governanti, supportati da oppressioni sulle persone a dipendenza del genere e dalle idee politiche e dalle religioni. Staccare la corrente da questi paesi
F/A-19 1 mese fa su tio
@vulpus Si certo, poi ci arrivano su 1000 negretti al giorno, purtroppo bisogna negoziare anche con questi personaggi, è il minore dei mali.
seo56 1 mese fa su tio
Ha solo detto la verità. Erdogan é un pericolo dittatore come lo sono d’altronde: Putin, Assad, Lukašenko, Kim Jong-Un, Maduro, ecc..
Tato50 1 mese fa su tio
Sta per arrivare un Post. che ho letto in anteprima scritto dal figlio non riconosciuto da Erdogan ;-)))) Dal cognome deve essere uno della Verzasca ;-))
Tato50 1 mese fa su tio
@Tato50 Lo hanno "bannato" ;-))
Heinz 1 mese fa su tio
Grande Mario, uno dei pochi con le palle in Europa.
Booble63 1 mese fa su tio
Talebano misogino. Altro che adesione all’UE. Un bel muro a ad la Trump, fuori dalla NATO e via ogni collaborazione e ogni aiuto o sussidio. Ah..già che ci siamo .. fö di bsall da Cipro: la Turchia ha portato in quell’isola solo arretratezza e dissidi.
Tato50 1 mese fa su tio
Col cavolo che ti farà sedere su una poltrona, caro Draghi. Sgabello a una gamba come quello per mungere ;-)) E qualcuno lo vuole nell'UE ;-((((
marcoro 1 mese fa su tio
Erdogan=Sinonimo di dittatore. Dire il contrario sarebbe come sostenere che l’acqua non è bagnata.....
volabas56 1 mese fa su tio
Ha poi detto solo il vero.. e la verita' da sempre fastidio ai dittatori.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-05-15 14:14:24 | 91.208.130.86