keystone-sda.ch (FILIPPO ATTILI / CHIGI PALACE PR)
Giuseppe Conte si è recato dal Presidente Mattarella nel pomeriggio e presto andrà alle Camere a riferire della crisi.
ITALIA
14.01.2021 - 17:180
Aggiornamento : 22:32

Conte parlerà alle Camere della crisi

Il premier si è recato al Quirinale per comunicare le dimissioni delle ministre di Italia Viva e per prendere un interim

ROMA - Questo pomeriggio il presidente del Consiglio dei ministri Giuseppe Conte si è recato dal presidente della Repubblica italiana Sergio Mattarella.

Al centro del colloquio la comunicazione dell'accettazione delle dimissioni degli esponenti di Italia Viva, le ministre Teresa Bellanova ed Elena Bonetti, nonché il sottosegretario Ivan Scalfarotto. Conte ha poi firmato l'assunzione dell'interim del ministero delle Politiche agricole, già detenuto da Bellanova.

Mattarella ha chiesto ovviamente conto della situazione della crisi del governo Conte bis, aperta ieri da Matteo Renzi. Il premier, si legge in un comunicato del Quirinale, «ha rappresentato la volontà di promuovere in Parlamento l'indispensabile chiarimento politico mediante comunicazioni da rendere dinanzi alle Camere». 

Lo farà lunedì, cominciando dalla Camera, e martedì sarà a Senato, come deciso oggi dalle conferenze dei capigruppo di Camera e Senato.

Il leader della Lega Matteo Salvini chiede invece che Conte vada alle Camere già domani. «Se non ha più i numeri eviti di tenere fermo il paese e si faccia da parte» ha dichiarato dopo un vertice del centrodestra.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-04-17 11:20:08 | 91.208.130.86