Keystone (archivio)
L'Indonesia si appresta ad allentare le restrizioni imposta dall'emergenza agli inizi di giugno.
INDONESIA
28.05.2020 - 17:120

«Il coronavirus è come tua moglie»: bufera sul ministro

Pioggia di critiche per Mohammad Mahfud. Le associazioni femministe: «Sessista e incompetente»

GIACARTA - Un'uscita dai toni alquanto infelici ha esposto il ministro della Sicurezza indonesiano, Mohammad Mahfud, al fuoco di fila delle critiche. L'esponente del governo di Giacarta ha infatti paragonato il coronavirus a una moglie.

In un filmato diffuso su YouTube e ripreso dalla stampa internazionale, il ministro ha parlato dell'imminente allentamento delle misure di sicurezza, previsto per gli inizi di giugno nel Paese del sudest asiatico. «Possiamo adeguare la situazione e al contempo essere attenti alla nostra salute».

Nel parlare del coronavirus, Mahfud si è però lasciato sfuggire una battuta che ha scatenato le critiche da parte delle associazioni che difendono i diritti delle donne. «L'altro giorno, ho ricevuto un meme da un collega che diceva: "Il coronavirus è come tua moglie. All'inizio cerchi di controllarla, poi ti rendi conto che non ce la fai. E alla fine impari a conviverci».

Contro le parole del ministro, pronunciate in lingua inglese, si è alzato un putiferio. «Quella dichiarazione non solo riflette l'incompetenza del governo nel combattere la pandemia, ma dimostra anche l'attitudine sessista e misogina di alcuni funzionari pubblici», ha dichiarato la Women's Solidarity Society in una dura presa di posizione.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-12-08 13:32:39 | 91.208.130.86