keystone-sda.ch (Joedson Alves)
Luiz Henrique Mandetta.
BRASILE
16.04.2020 - 21:460
Aggiornamento : 22:16

Scontro con Bolsonaro, si dimette il ministro della sanità

In Brasile i casi di coronavirus sono oltre 30mila, con quasi 2000 decessi

BRASILIA - Il ministro della Sanità brasiliano, Luiz Henrique Mandetta, ha rassegnato le dimissioni: lo ha comunicato lui stesso sui social, dopo un incontro a Brasilia con il presidente della Repubblica, Jair Bolsonaro.

«Ho appena sentito dal presidente Jair Bolsonaro l'avviso delle mie dimissioni dal ministero della Sanità», ha scritto Mandetta su Twitter, ringraziando per «l'opportunità che mi è stata data» di fronte alla «grande sfida che il nostro sistema sanitario sta affrontando». L'estromissione di Mandetta da parte di Bolsonaro era ormai nell'aria da diverse ore, dopo gli aperti contrasti tra i due.

Il contagio in Brasile - Nel frattempo, sono 30'425 i casi accertati di Covid-19 in Brasile, dove i morti sono saliti oggi a 1'924. Lo rivela il ministero della Salute nel quotidiano bollettino sull'emergenza coronavirus pubblicato sul proprio sito. I decessi nelle ultime 24 ore sono stati 188, in lieve calo rispetto ai due giorni precedenti, quando i morti erano stati 204. I nuovi positivi, diagnosticati tra ieri e oggi, sono invece 2'105.

 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-06-18 16:26:58 | 91.208.130.85