Immobili
Veicoli

ITALIAMarche: è stato ritrovato il corpo senza vita del piccolo Mattia

23.09.22 - 17:22
Il bimbo di 8 anni era stato inghiottito dalle acque durante l'alluvione degli scorsi giorni
Reuters
Fonte Ats ans
Marche: è stato ritrovato il corpo senza vita del piccolo Mattia
Il bimbo di 8 anni era stato inghiottito dalle acque durante l'alluvione degli scorsi giorni

È stato infine ritrovato il corpo del piccolo Mattia, in un campo a Castelleone di Suasa, nelle Marche. A dare l'allarme il proprietario del terreno.

Il bimbo era disperso in seguito alla bomba d'acqua che ha colpito la regione giovedì scorso e le ricerche, così come le testimonianze affrante dei famigliari - che avevano provato invano a salvarlo dalla furia delle acque - erano riuscite a conquistare i media della vicina Penisola.

Quel ragazzino, infatti, di 8 anni era un po' diventato il simbolo di una tragedia meterologica che negli scorsi giorni aveva impietosamente colpito la regione italiana causando un elevato numero di morti (fino al ritrovamento del corpo erano 11). Una persona, lo ricordiamo, resta ancora dispersa.

«Ho sperato fino all’ultimo. Ma a un certo punto speravo che non lo trovassero più», ha commentato via WhatsApp ai giornalisti del Corriere della Sera il padre che - malgrado tutto - aveva sempre continuato a credere che il figlio potesse essere ancora vivo.

La salma è stato rinvenuta dai carabinieri, su segnalazione di un privato cittadino che lo avrebbe avvistato nei campi a ridosso del fiume Nevola a circa 18 km da dove Mattia era stato travolto dalla massa d'acqua e strappato dalle braccia della madre.

Secondo quanto riferito dal Corriere della Sera, il piccolo corpo era avvolto nel fango. I resti sono in avanzato stato di decomposizione ma i vestiti non lascerebbero dubbi. Per l'identificazione formale sarà comunque necessaria un'autopsia e un esame del Dna, che la Procura avrebbe già disposto.

NOTIZIE PIÙ LETTE