Immobili
Veicoli

MESSICO10 minatori bloccati in miniera: sarà possibile salvarli?

18.08.22 - 13:29
Non ci sono mai stati contatti con il gruppo: «Il tempo passa e aumenta la disperazione dei famigliari»
Reuters
Fonte Ats Ans
10 minatori bloccati in miniera: sarà possibile salvarli?
Non ci sono mai stati contatti con il gruppo: «Il tempo passa e aumenta la disperazione dei famigliari»

CITTÀ DEL MESSICO - Continuano ininterrottamente in Messico i tentativi delle squadre di soccorritori impegnati a raggiungere dieci minatori rimasti intrappolati dal 3 agosto scorso nella miniera di carbone El Pinabete, nello stato di Coahuila, un'attività resa più difficile da un improvviso nuovo allagamento delle gallerie per la rottura di una parete della vicina miniera di Conchas Norte in disuso.

I media messicani sottolineano che, dopo praticamente 360 ore di lavori, è impossibile determinare se e quando sarà possibile raggiungere il gruppo di minatori bloccati, con i quali peraltro non sono mai esistiti contatti tali da verificarne le condizioni.

Questa prospettiva non favorevole è stata confermata ieri anche dalla coordinatrice nazionale della Protezione civile messicana, Laura Velazquez, che in una conferenza stampa ha riassunto tutte le attività svolte finora di pompaggio dell'acqua e di perforazione di vie sotterranee alternative, in collaborazione anche con specialisti stranieri di Stati Uniti e Germania, senza però essere in grado di fornire i tempi di avanzamento dei soccorsi.

Da parte sua l'emittente tv Televisa ha indicato che a oggi le squadre di soccorso interdisciplinari dei diversi livelli di governo sono riuscite a estrarre circa 343.000 metri cubi di acqua con 13 pompe.

«Il tempo passa - aggiunge l'emittente - e aumenta così anche la disperazione dei famigliari dei minatori che presidiano l'ingresso della miniera e continuano a chiedere insistentemente informazioni sui loro cari».

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE DAL MONDO