Immobili
Veicoli

MESSICOAlbergatore italiano assassinato in Messico

02.07.22 - 15:00
L'uomo d'affari si trovava in macchina quando due sicari in moto hanno accostato e sparato
Archivio Imago
Albergatore italiano assassinato in Messico
L'uomo d'affari si trovava in macchina quando due sicari in moto hanno accostato e sparato

PALENQUE - Un albergatore e uomo d'affari italiano è stato ucciso a colpi di arma da fuoco a Palenque, nel sud del Messico.

Lo ha riferito l'ufficio del pubblico ministero dello Stato del Chiapas, nel Messico meridionale. Secondo gli inquirenti, due sicari arrivati in moto hanno sparato all'uomo mentre si trovava nella sua auto ed era diretto a prendere i figli a scuola.

La vittima, un imprenditore considerato un esperto della cultura maya, era proprietario di un hotel di lusso a Palenque, dove si trovano le rovine di un'antica città maya. Era molto noto tra gli abitanti della zona.

Il Ministero degli Esteri italiano ha chiesto alle autorità messicane di far luce sulla questione. Secondo il Corriere della Sera, non si può escludere la pista di una rappresaglia di una gang di estorsori: forse non voleva piegarsi al pagamento del pizzo.

Come riporta l'AFP, il Messico sta vivendo da anni un aumento delle violenze, che si stanno riversando sempre più anche nelle località turistiche. Da quando il governo ha lanciato una controversa operazione militare contro i cartelli della droga nel dicembre 2006, sono state uccise più di 340'000 persone. 

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE DAL MONDO