Immobili
Veicoli
Vigili del fuoco
ITALIA
11.02.2022 - 17:320
Aggiornamento : 19:44

Milano: precipita l'ascensore, un morto e un ferito grave

Due operai che stavano lavorando in un edificio in via di ristrutturazione sono rimasti coinvolti nel cedimento

MILANO - Un ferito e un morto. Oggi in viale Monza a Milano due operai sono rimasti coinvolti nel cedimento della cabina di un ascensore. A lanciare l'allarme gli altri operai al lavoro nello stabile di cui è in corso la ristrutturazione.

Erano al lavoro nella parte alta dell'ascensore, quando questo, poco prima delle 14, è precipitato per venti metri. Dalle prime informazioni riportate dal Corriere della Sera, i due operai non erano legati in quanto, non sarebbe stato ritenuto necessario. Così un uomo di 55 anni ha perso la vita e il collega di 26 si trova ora in codice rosso all'ospedale Niguarda con traumi al volto, al torace, al bacino e a una gamba.

Non sono ancora chiare le dinamiche del cedimento, ma secondo le prime informazioni la fune dell'impianto si sarebbe spezzata. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e la polizia. È già stata disposta l'autopsia del 55enne e la procura ha intenzione di aprire un fascicolo per omicidio colposo.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-06-26 10:37:20 | 91.208.130.87