Immobili
Veicoli
Keystone
Messico
07.12.2021 - 16:550

Esplodono due fabbriche di fuochi d'artificio, 4 morti e 20 feriti

Gli incidenti si sono verificati in meno di 24 ore, il primo a Juan C. Bonilla e il secondo a General Felipe Angeles

PUEBLA - Due esplosioni in fabbriche clandestine di fuochi d'artificio sono avvenute a distanza di 24 ore in altrettante località dello Stato messicano di Puebla, con un bilancio di almeno quattro morti e decine di feriti. Lo riferisce oggi il quotidiano El Universal de Puebla.

Il primo incidente, precisa il giornale, è avvenuto domenica sera nella frazione Santa María Zacatepec del comune di Juan C. Bonilla, dove una giovane donna è morta e otto persone sono rimaste ferite, di cui cinque ricoverate in ospedale.

Ieri sera invece i residenti di Santiago Tenango, frazione del comune di General Felipe Angeles, hanno udito un boato, accompagnato da una vibrazione della terra simile a un terremoto e da un lampo che ha rischiarato il cielo. Protezione civile, vigili del fuoco, agenti della polizia e ambulanze sono giunti sul posto e un portavoce dei soccorritori ha confermato che si è trattato dell'esplosione di materiale pirotecnico in una fabbrica clandestina. Il primo bilancio provvisorio di questo secondo incidente è di tre morti e una ventina di feriti.

Keystone
Guarda le 4 immagini
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-01-18 12:33:49 | 91.208.130.85