Immobili
Veicoli

REGNO UNITO«Gli stati insulari sono il canarino nella miniera di carbone»

08.11.21 - 14:17
Barack Obama ha sottolineato la minaccia vissuta da queste nazioni a causa dei cambiamenti climatici
keystone-sda.ch / STR (Alberto Pezzali)
«Gli stati insulari sono il canarino nella miniera di carbone»
Barack Obama ha sottolineato la minaccia vissuta da queste nazioni a causa dei cambiamenti climatici

GLASGOW - L'ex presidente degli Stati Uniti Barack Obama è intervenuto alla conferenza sul clima COP26 in corso a Glasgow, nel Regno Unito.

Nell'evento a cui ha preso parte c'erano, accanto al premio Nobel, i leader delle nazioni insulari che sono più gravemente minacciate dall'innalzamento del livello degli oceani. Lui stesso ricorda di essere «un ragazzo isolano», essendo cresciuto alle Hawaii, e sottolinea il ruolo di sentinelle di questi luoghi, descrivendoli con una frase efficace: «Sono il canarino nella miniera di carbone» (con riferimento all'uccellino che i minatori portavano con sé per individuare eventuali fughe di gas e che, perdendo la vita, avrebbe permesso agli uomini di salvare le proprie).

«Le nostre isole sono più che mai minacciate» dal cambiamento climatico, aggiunge Obama, che loda Joe Biden per aver dato all'argomento l'attenzione che merita. C'è poi un riferimento alle nazioni più ricche del pianeta: «Hanno un onere aggiuntivo per assicurarsi che stiamo aiutando e lavorando insieme a coloro che sono meno responsabili e meno capaci ma più vulnerabili per questa crisi in arrivo».

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE DAL MONDO