Getty
STATI UNITI
21.10.2021 - 08:200
Aggiornamento : 11:09

Trovati resti umani e oggetti appartenenti al fidanzato di Gabby Petito

Bisognerà attendere l'autopsia per stabilire se il corpo appartiene veramente a Brian Laundrie, scomparso da 37 giorni

L'area dei ritrovamenti era stata segnalata nelle scorse settimane dalla famiglia del ragazzo.

CHEYENNE - La polizia ha rinvenuto resti umani e oggetti appartenenti a Brian Laundrie, il fidanzato di Gabby Petito, all'interno della riserva di Carlton, in Florida. In particolare l'FBI ha trovato uno zaino e un quadernetto. 

Per una sicura identificazione dei resti ci vorrà ancora qualche giorno. Stando ad una fonte citata dalla Cnn, i resti umani sembravano trovarsi lì da un po' di tempo. Ciò che rimane del corpo è stato rinvenuto a circa 45 minuti a piedi dall'ingresso del Myakkahatchee Creek Environmental Park, dove era stata trovata anche la sua auto. Brian era stato visto per l'ultima volta dalla sua famiglia 37 giorni fa

L'area in cui sono stati trovati sia gli oggetti personali che i resti umani era stata segnalata nelle settimane scorse dalla famiglia di Brian. Era un'area conosciuta e amata dal ragazzo, ha fatto sapere l'avvocato dei familiari. 

Il caso di Gabby Petito, lo ricordiamo, aveva fatto il giro del mondo dopo la sua scomparsa. Il corpo della 22enne era stato trovato circa un mese fa nel parco nazionale del Wyoming, non lontano da dove la coppia era stata vista l'ultima volta. Le indagini avevano poi confermato che la ragazza era stata strangolata, e che Brian Laundrie era ricercato come "persona interessata" nella vicenda. 

Getty
Guarda le 2 immagini
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-12-06 16:48:22 | 91.208.130.89