Immobili
Veicoli

ISRAELEI razzi su Gaza da considerare un crimine di guerra

23.08.21 - 17:28
Lo sostiene l'Ong Human Rights Watch che parla di «danno evidentemente sproporzionato»
Archivio Keystone
ISRAELE
23.08.21 - 17:28
I razzi su Gaza da considerare un crimine di guerra
Lo sostiene l'Ong Human Rights Watch che parla di «danno evidentemente sproporzionato»

GERUSALEMME -  I missili che Israele ha lanciato su Gaza durante la settimana di fuoco dello scorso maggio, che hanno causato danni importanti alla città e ucciso circa 256 persone, sarebbero da considerare alla stregua di crimini di guerra.

Lo sostiene l'Ong in difesa dei diritti umani Human Rights Watch (Hrw). Presi in esame, in particolare, i quattro grattacieli colpiti dai razzi perché si reputava ospitassero miliziani di Hamas. Tesi, questa, che le indagini svolte da Hrw hanno poi smentito.

«Anche se la presenza fosse stata confermata», spiega l'Ong, «l'attacco ha causato un danno evidentemente sproporzionato alle proprietà civili».

CORRELATI
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE DAL MONDO