Immobili
Veicoli

NUOVA ZELANDAConfermato un focolaio di variante delta in Nuova Zelanda

18.08.21 - 10:00
Almeno 7 i casi riscontrati, ma ce ne si aspettano molti di più. Ardern: «Il virus arrivato dall'Australia»
keystone-sda.ch (MARK MITCHELL / POOL)
Confermato un focolaio di variante delta in Nuova Zelanda
Almeno 7 i casi riscontrati, ma ce ne si aspettano molti di più. Ardern: «Il virus arrivato dall'Australia»

Ci sono altri sei casi in Nuova Zelanda, dopo il primo caso di tampone positivo da diversi mesi a questa parte. Come confermato dal Governo, si tratterebbe della variante delta del virus. 

Il nuovo focolaio sarebbe quindi collegato alla vicina Australia dove la Delta si sta diffondendo, ha spiegato la premier Jacinda Ardern. Stando alle stime del ministero della Salute, si stimano da 50 a 120 ulteriori casi. Una delle persone risultate positive lavora all'ospedale di Auckland.

Da ieri il Paese è in lockdown totale, per evitare la propagazione del virus. La Nuova Zelanda, come l'Australia, segue una politica di lotta alla pandemia da “contagi zero”.

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE DAL MONDO