AFP
BELGIO
30.05.2021 - 16:280

Ancora nessuna traccia del militare fuggitivo

Altra notte di ricerche di Jurgen C., fuggito dopo aver minacciato un virologo

BRUXELLES - Nella notte tra sabato e domenica si è tenuta una nuova battuta di ricerca finalizzata alla cattura di Jurgen C., il militare ricercato da una decina di giorni in Belgio.

Le operazioni hanno avuto luogo nel parco nazionale della Haute Campine, già perlustrato ampiamente nei giorni scorsi. Secondo il quotidiano belga Het Belang van Limburg sono stati dispiegati una ventina di veicoli di esercito e polizia, così come un elicottero.

La procura federale non ha fornito dettagli e si è limitata a confermare che «ha avuto luogo una ricerca limitata alla scorsa notte». L'esito, ancora una volta, è stato negativo: «La persona implicata non è stata ritrovata» ha dichiarato la portavoce Wenke Roggen.

Gli inquirenti sono al lavoro sulle varie piste legate alla sparizione di Jurgen C., che si è reso irreperibile dopo aver minacciato svariate persone, compreso il noto virologo Marc Van Ranst. I capi d'accusa nei confronti del soldato 46enne, con simpatie di estrema destra, sono di tentato omicidio in un contesto terroristico e violazione della legislazione sulle armi in un contesto terroristico.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-27 08:30:21 | 91.208.130.87