Imago/Russian Look
Giocatori della SKA San Pietroburgo, in una foto d'archivio.
RUSSIA
16.03.2021 - 13:540

Colpito alla testa da un puck, muore hockeista 19enne

Timur Faizutdinov della Dynamo San Pietroburgo, ferito venerdì e restato 3 giorni fra la vita e la morte

SAN PIETROBURGO - Ha perso la vita a soli 19 anni un difensore delle giovanili della Dynamo (o SKA) San Pietroburgo. Timur Faizutdinov, questo era il suo nome, era stato colpito da un puck lo scorso venerdì.

Il disco era stato liberato da centrocampo nella zona difensiva dalla squadra avversaria, la Loko Yaroslavl, e lo aveva raggiunto alla testa. Al momento dell'impatto, il giovane era subito collassato al suolo privo di sensi.

Preso in consegna dai soccorritori era stato poi trasportato d'urgenza in ospedale. Dopo tre giorni di lotta fra la vita e la morte, il tragico trapasso, del quale la squadra ha dato notizia oggi.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-12-02 21:42:44 | 91.208.130.85