Immobili
Veicoli

ITALIATerrorismo: 22enne neonazista e antisemita arrestato a Savona

22.01.21 - 11:45
L'indagato istigava alla violenza contro gli ebrei, ispirandosi al gruppo suprematista AtomWaffen Division
Archivio Keystone
Fonte ats ans
Terrorismo: 22enne neonazista e antisemita arrestato a Savona
L'indagato istigava alla violenza contro gli ebrei, ispirandosi al gruppo suprematista AtomWaffen Division

SAVONA - La polizia ha arrestato un 22enne di Savona nell'ambito di un'operazione antiterrorismo in ambienti della destra radicale contigui al terrorismo di matrice suprematista.

L'indagato è accusato di aver costituito un'associazione con finalità di terrorismo nonché di aver svolto azione di propaganda e istigazione a delinquere per motivi di discriminazione razziale aggravata dal negazionismo.

Il giovane savonese arrestato dalla Digos si ispirava al gruppo suprematista statunitense AtomWaffen Division e alle Waffen-SS naziste. Per questo aveva creato anche delle chat dove istigava alla violenza contro gli ebrei.

Il ragazzo aveva anche redatto e diffuso sul web documenti di matrice neonazista e antisemita con i quali incitava alla rivoluzione violenta contro «lo Stato occupato dai sionisti» e alla eliminazione fisica degli ebrei.

Sono in corso anche 12 perquisizioni nei confronti di persone vicine al 22enne nelle città di Genova, Torino, Cagliari, Forlì-Cesena, Palermo, Perugia, Bologna e Cuneo.

L'operazione antiterrorismo della polizia è diretta in particolare ad ambienti della destra radicale contigui al terrorismo di matrice suprematista.

L'attività investigativa, diretta dalla procura di Genova, è condotta dalle Digos di Genova e Savona e dal Servizio per il Contrasto dell'Estremismo e del Terrorismo Interno della Direzione Centrale della Polizia di Prevenzione-UCIGOS.

 

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE DAL MONDO