Archivio Keystone
RUSSIA
28.12.2020 - 07:590

Naufragio nell'Artico, 17 persone disperse

Si tratta di una nave da pesca con a bordo 19 persone, affondata nel Mare di Barents

MOSCA - Una nave da pesca è affondata oggi nell'Artico russo, con 17 persone che risultano disperse.

Lo hanno reso noto i media locali.

Secondo il Ministero delle situazioni di emergenza citato dall'agenzia Tass, si tratta della nave 'Onega' con sede a Murmansk e sarebbe affondata nei pressi dell'arcipelago di Novaya Zemlya nel Mare di Barents.

«L'equipaggio è composto da 19 marinai. Due persone sono state salvate», ha aggiunto il ministero.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-06-21 23:28:42 | 91.208.130.87