keystone-sda.ch (STRINGER)
+13
GRECIA / TURCHIA
30.10.2020 - 23:350

Terremoto a Smirne, oltre 190 scosse dopo la prima

L'ultimo bilancio delle autorità conta almeno 17 morti e 709 persone ferite

ATENE / ANKARA - Si aggrava con il passare delle ore il bilancio del violento terremoto che ha colpito la costa turca affacciata sull'Egeo e il nord dell'isola greca di Samos. A pagare il prezzo più alto è stata la città di Smirne, dove si contano almeno 17 morti e 709 feriti.

A questo bilancio si aggiungono due giovani vittime, di 15 e 17 anni, che hanno perso la vita a causa del crollo di un muro sull'isola greca, dove si contano anche una decina di persone ferite.

La scossa principale, di magnitudo 6.6, ha innescato un piccolo tsunami. A questa sono seguite almeno altre 196 scosse di assestamento, delle quali - riferisce la protezione civile turca - oltre una ventina di magnitudo superiore a 4. Una di queste in particolare è stata di grado 5.1.

Una ventina di edifici hanno riportato ingenti danni strutturali e i soccorsi sono al lavoro, alla ricerca di dispersi sotto le macerie.

keystone-sda.ch / STF (ERDEM SAHIN)
Guarda tutte le 17 immagini
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-05-17 06:30:33 | 91.208.130.87