Immobili
Veicoli

FRANCIAStriscione di Greenpeace sulla gru del cantiere di Notre-Dame

09.07.20 - 12:55
L'organizzazione ambientalista è stata duramente criticata dalla ministra della Cultura Roselyne Bachelot
Keystone
Fonte ats ans
Striscione di Greenpeace sulla gru del cantiere di Notre-Dame
L'organizzazione ambientalista è stata duramente criticata dalla ministra della Cultura Roselyne Bachelot

PARIGI - L'organizzazione ambientalista Greenpeace ha dispiegato stamattina un grande striscione sulla gru del cantiere della cattedrale di Notre-Dame a Parigi per esortare il governo francese «all'azione» contro il riscaldamento climatico, suscitando una dura reazione della ministra della Cultura, Roselyne Bachelot.

«Dare l'idea di attaccare questo cantiere così importante... - ha detto la ministra in visita al sito - credo che Greenpeace non faccia l'interesse di una causa che peraltro è giusta». Ai microfoni di France Inter, la ministra ha sottolineato l'«estrema fragilità» del cantiere, dove «qualsiasi intrusione» può avere «conseguenze del tutto nefaste».

Jean-François Julliard, direttore di Greenpeace Francia, ha precisato che i militanti «non hanno toccato la cattedrale» e che la loro azione non ha comportato «nessun rischio né per l'edificio, né per il cantiere».

NOTIZIE PIÙ LETTE