USAIn sommergibile per vedere da vicino il Titanic

29.11.22 - 18:56
L'immersione turistica costerà agli appassionati 250mila dollari
foto deposit
Fonte ATS
In sommergibile per vedere da vicino il Titanic
L'immersione turistica costerà agli appassionati 250mila dollari

NEW YORK - Gli appassionati del Titanic potranno realizzare il sogno di vedere da vicino il relitto del transatlantico. Basterà avere a disposizione la 'modica' cifra di 250'000 dollari.

La società 'OceanGate Expeditions' che ha sede negli Usa ha lanciato una nuova spedizione alla volta del relitto più famoso al mondo per sei persone: partenza dal porto di St. John's Newfoundland, in Canada, per un'immersione che porterà il gruppo sul fondo dell'Atlantico, a 400 miglia nautiche dalla costa del Canada.

Il prezzo del biglietto è di 250 mila dollari. Durante il viaggio a 3800 metri sotto il livello del mare nel sommergibile in fibra di carbonio - che si terrà nel maggio 2023 - si potrà interagire col pilota, seguire i sommozzatori fuori dell'oblò, ma anche guardare un film e mangiare.

«Abbiamo clienti che sono appassionati di Titanic e ci sono persone che hanno ipotecato la loro casa per venire a fare il viaggio - ha spiegato il Ceo di OceanGate, Stockton Rush - Alcuni non ci pensano due volte a intraprendere un viaggio così costoso. C'è anche un uomo che ha vinto alla lotteria». Sino ad ora a vedere i resti del transatlantico inabissatosi il 15 aprile 1912 erano stati solo degli scienziati.
 
 

COMMENTI
 
Chris_El_Suizo 2 mesi fa su tio
Tu lo trovi speciale? Pobrecito tu entonces! E solamente un relitto, come migliaia di altri, l`unica differenza è che ci hanno fatto su un film di successo ma rimane ciò che è, un relitto ossidandosi sul fondo dell`oceano!
Isone 2 mesi fa su tio
Finché trovano fessi che non sanno cosa farsene di $ 250'000 ...
malcantone 2 mesi fa su tio
A 3800 metri s.l.m sarà difficile vedere sommozzatori…. Nemmeno palombari
Chris_El_Suizo 2 mesi fa su tio
Non so cos`ha di tanto speciale sto Titanic, è un relitto come tanti altri, io mi sono immerso dentro diversi relitti in giro per il mondo ma senza spendere cifre del genere, e li ho potuti esplorare e toccare con mano, alle Maldive fra l`aeroporto e l`isola di Malé c`è il Victroy che consiglio anche se le correnti sono proibitive per i meno esperti, qua a Gran Canaria ce ne sono diversi in zona Puerto de la Luz, il più famoso è il Soo Yang, soprannominato El Narcotico non perché trasportasse droga ma per la sua profondità che induce narcosi da azoto, per immergertici il costo è quello della ricarica della bombola mica un quarto di milione!!!
marcoro 2 mesi fa su tio
“Non so cos’ha di tanto speciale sto Titanic”….. Pobrecito….
NOTIZIE PIÙ LETTE