Immobili
Veicoli

CINA«Pechino raccoglie campioni di DNA in tutto il Tibet»

05.09.22 - 20:28
La denuncia arriva dall'associazione Human Rights Watch
AFP
Fonte ats ans
«Pechino raccoglie campioni di DNA in tutto il Tibet»
La denuncia arriva dall'associazione Human Rights Watch

PECHINO - Le autorità cinesi avrebbero raccolto campioni di DNA in tutto il Tibet, anche dai bambini dell'asilo senza il consenso dei genitori.

Lo denuncia Human Rights Watch, in un nuovo rapporto pubblicato oggi. A sostegno delle sue accuse, l'organizzazione per i diritti umani ha presentato nuove prove che dimostrano una raccolta sistematica di DNA di intere popolazioni in tutto il Tibet, come parte di un'operazione di "individuazione del crimine".

«Non ci sono prove disponibili al pubblico che indichino che le persone possano rifiutarsi di partecipare o che la polizia abbia prove credibili di una condotta criminale che possa giustificare il prelievo di campioni», afferma l'organizzazione, aggiungendo che la raccolta di massa a tale scopo è una grave violazione dei diritti umani.

Le unità di raccolta del DNA descritte nel rapporto sono iniziate nel 2019 nell'ambito di una campagna di polizia chiamata "tre grandi" (ispezione, indagine e mediazione), progettata per rafforzare l'intenso sistema di polizia di base della Cina. Il rapporto cita anche due gare d'appalto governative per la costruzione di una banca dati per la raccolta.

Citando pubblicazioni della polizia e dei media statali disponibili, Human Rights Watch ha identificato le unità in 14 località della Regione autonoma del Tibet, tra cui un'intera prefettura, due contee, due città, due comuni e sette villaggi.

NOTIZIE PIÙ LETTE