Immobili
Veicoli

CINA Riprendono le corse della metropolitana di Shanghai

22.05.22 - 21:30
Molti viaggiatori si sono equipaggiati con mascherine, camici e guanti
Reuters
CINA
22.05.22 - 21:30
Riprendono le corse della metropolitana di Shanghai
Molti viaggiatori si sono equipaggiati con mascherine, camici e guanti

SHANGHAI - La rete metropolitana di Shanghai è la più lunga al mondo, ma negli ultimi mesi il suo traffico ha subito una drastica riduzione a causa del lungo lockdown che ha colpito la città cinese. 

Anche il ritorno delle corse dei trasporti pubblici è un sintomo di una normalità che mancava da quasi due mesi. Oggi sono state riaperte quattro linee della metropolitana su 20, oltre a 273 linee di autobus. Ma la ripartenza sarà graduale: sono infatti in vigore ancora alcune regole sul movimento delle persone. Sono previste corse ogni 20 minuti, per un tempo limitato. I passeggeri devono misurare la temperatura prima di salire sui mezzi pubblici, e mostrare i risultati di un test PCR effettuato entro 48 ore. Tutte le restrizioni in vigore nella città dovrebbero cadere il primo di giugno (nei giorni scorsi sono stati riaperti i mercati e parrucchieri).   

I mezzi pubblici, almeno di prima mattina, non sono stati presi d'assalto, tutt'altro. I pochi viaggiatori si sono armati in gran parte non solo di mascherine, ma anche di camici, visiere e guanti, come dimostrano le immagini. 

La rete della metropolitana di Shanghai misura circa 800 chilometri, e nei tempi prepandemia registrava circa 7,7 milioni di corse al giorno, con un traffico annuale di 2,8 miliardi di passeggeri, ricorda il Guardian. 

La città ha riportato oggi 700 casi. Tutti i contagi sarebbero avvenuti all'interno delle aree in quarantena. 

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE DAL MONDO