Immobili
Veicoli

UNIONE EUROPEA / RUSSIAUn viaggio “interminabile” per il rientro in Russia dei diplomatici

19.04.22 - 17:30
Una rotta di oltre 15'000 chilometri da Mosca a Madrid e Atene (e ritorno), aggirando lo spazio aereo europeo
Flightradar24
Un viaggio “interminabile” per il rientro in Russia dei diplomatici
Una rotta di oltre 15'000 chilometri da Mosca a Madrid e Atene (e ritorno), aggirando lo spazio aereo europeo

MOSCA - I cieli europei sono off-limits per i velivoli russi (così come quelli russi sono chiusi a quelli europei). Una situazione, questa, che ormai dalla fine di febbraio sta obbligando i vettori a seguire delle rotte ben più lunghe del solito.

Un caso recente riguarda un volo da Mosca organizzato per riportare nella Federazione dei diplomatici costretti a lasciare la Spagna e la Grecia. Per raggiungere Madrid e Atene, il velivolo ha dovuto percorrere ben 15'163 chilometri. In condizioni normali sarebbero 7'995, come riferito da Flightradar24, il servizio per il tracciamento dei voli in tempo reale.

L'aereo decollato da Mosca - come si evince da una mappa pubblicata da Flightradar24 - si è dapprima dovuto dirigere verso nord, in modo da aggirare l'intero spazio aereo europeo ed entrare - con un'autorizzazione speciale - soltanto in quello spagnolo (7'086 chilometri invece di 3'409).

Dalla Spagna il velivolo è quindi partito alla volta della Grecia. Lo ha fatto dirigendosi verso sud e seguendo la costa africana (3'729 chilometri invece di 2'383).

E infine da Atene a Mosca sono stati sorvolati diversi paesi che non hanno chiuso lo spazio aereo alla Russia, tra cui la Turchia (4'348 chilometri invece di 2'203).

NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE DAL MONDO