Immobili
Veicoli

STATI UNITIMandato di perquisizione per il cellulare di Alec Baldwin

17.12.21 - 08:21
Gli agenti al lavoro sul caso vogliono spulciare messaggi, cronologia ed e-mail dell'attore
Keystone
STATI UNITI
17.12.21 - 08:21
Mandato di perquisizione per il cellulare di Alec Baldwin
Gli agenti al lavoro sul caso vogliono spulciare messaggi, cronologia ed e-mail dell'attore

SANTA FE - Gli inquirenti al lavoro per indagare sulla sparatoria avvenuta sul set del film "Rust" hanno ottenuto un mandato di perquisizione per poter accedere al cellulare di Alec Baldwin.

Per gli agenti di polizia del caso, sul telefono «in possesso di Baldwin» ci potrebbero essere materiali «rilevanti» per l'indagine. Per questo vogliono spulciare i messaggi, le e-mail, la cronologia e altre informazioni memorizzate sull'apparecchio.

Il mandato, come riporta l'emittente Bbc, è stato emesso da un tribunale di Santa Fe, non lontano dal luogo dove è avvenuta la tragedia. Lo scorso ottobre durante le riprese del film, lo ricordiamo, un proiettile è esploso dalla pistola di scena, colpendo fatalmente Halyna Hutchins, direttrice della fotografia.

L'attore 63enne, che stava maneggiando l'arma in quel momento, ha recentemente dichiarato di non aver premuto il grilletto: «Non punterei mai una pistola a qualcuno e non premerei mai il grilletto. Mai», ha detto durante un'intervista a George Stephanopoulos, dell'emittente ABC News.

L'attore ha poi sempre chiarito che sta cooperando pienamente con le indagini della polizia sulla sparatoria. 

COMMENTI
 
NOTIZIE PIÙ LETTE
ULTIME NOTIZIE DAL MONDO