Immobili
Veicoli
Keystone
STATI UNITI
13.11.2021 - 10:540

Una corte d'appello blocca il mandato di Joe Biden sui vaccini

Brutto colpo per l'offensiva vaccinale, uno dei cavalli di battaglia dell'amministrazione Biden

NEW ORLEANS - Una corte d'appello degli Stati Uniti ha confermato oggi la sua decisione di mettere in stand-by il mandato del presidente Joe Biden che obbliga le aziende con 100 o più dipendenti a richiedere loro il vaccino - o test settimanali - contro il Covid-19.

È quanto ha deciso un pannello di tre membri della quinta Corte d'Appello degli Stati Uniti a New Orleans. La decisione, come riporta l'agenzia di stampa Reuters, arriva nonostante le affermazioni dell'amministrazione Biden che «fermare l'attuazione del mandato potrebbe portare a decine o centinaia di morti».

Secondo i giudici, però, «il mandato è incredibilmente esteso, e non fa quasi nessun tentativo di tenere conto delle differenze tra i luoghi di lavoro (e tra i lavoratori)», ha dichiarato il giudice Kurt Engelhardt, che ha aggiunto che «l'interesse pubblico è anche servito mantenendo la nostra struttura costituzionale e mantenendo la libertà degli individui di prendere decisioni personali secondo le proprie convinzioni».

I funzionari della Casa Bianca non hanno per il momento commentato la sentenza.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Peter Parker 7 mesi fa su tio
L’ennesima sberla in faccia al povero Biden e la sua ciurma di estremisti. Let’s go Brandon.
Fkevin 7 mesi fa su tio
👍👍👍👍👍
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2022 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2022-06-25 19:46:34 | 91.208.130.86