Keystone / AFP
Nel pallino: Hans Kluge. Sfondo: una spiaggia di Barcellona, ieri.
EUROPA
10.06.2021 - 13:470
Aggiornamento : 17:32

Torna il caldo, gli eventi, e i viaggi: «Europei, siate responsabili»

È quanto ha chiesto il Direttore regionale per l'Europa dell'OMS, Hans Kluge

Al momento, il 30% della Regione ha ricevuto almeno una dose di vaccino, non ancora abbastanza per fermare la circolazione del virus

COPENAGHEN - Arriva l'estate, il caldo, e la stagione delle vacanze. In tal senso, l'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) ha oggi esortato gli europei a viaggiare in modo responsabile.

Lo ha chiesto Hans Kluge, Direttore regionale per l'Europa, durante una conferenza stampa. L'europa, secondo l'ente, «non è affatto fuori pericolo», e il Covid non è ancora solo un lontano ricordo, nonostante il calo delle infezioni nelle ultime settimane.

«Con l'aumento di raduni e assembramenti sociali, una maggiore mobilità della popolazione e grandi festival e tornei sportivi che si svolgeranno nei prossimi giorni e settimane», ha spiegato Kluge, «invito gli europei alla cautela». «Se scegliete di viaggiare, fatelo in modo responsabile. Siate consapevoli dei rischi. Applicate il buon senso e non mettete a repentaglio ciò che abbiamo guadagnato con fatica», ha poi aggiunto.

In particolare, è la variante Delta a destare preoccupazioni: questa variante «mostra una maggiore trasmissibilità e una certa fuga immunitaria» ha detto Kluge, sottolineando che anche la campagna vaccinale non è ancora a livelli abbastanza elevati da fermare la circolazione del virus. Al momento, solo il 30% nella regione ha ricevuto la prima dose di un vaccino.

Nelle ultime settimane, visto il calo di contagi, ricoveri e decessi, 36 dei 53 paesi della regione hanno iniziato ad allentare le restrizioni, sia all'interno degli Stati sia all'ingresso.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Mattiatr 5 mesi fa su tio
Ah bé io ho già dato quindi per qualche mese mi concedo l'irresponsabilità ;-))
seo56 5 mesi fa su tio
Ma va!!!
Ro 5 mesi fa su tio
Responsabili ? La maggioranza della popolazione sarà anche responsabile ma è sufficiente una minima percentuale di irresponsabili per ritornare al passato prossimo. L’autunno/inverno non è poi tanto lontano e allora si tireranno le somme e ..... (la mia profezia questa volta la tengo per me).
M70 5 mesi fa su tio
speriamo che ci siano I Responsabili!
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-12-07 01:00:27 | 91.208.130.87