Getty
REGNO UNITO
06.06.2021 - 13:080

Arriva il G7, via i senzatetto dagli hotel

È quanto denuncia un'associazione locale. «Costretti a vivere per strada»

LONDRA - C'è il G7 in Cornovaglia, e i senzatetto vengono cacciati dagli alberghi per far spazio ai funzionari. È quanto denuncia l'organizzazione benefica locale Disc Newquay. 

La storia dei numerosi clochard che hanno dovuto lasciare le stanze d'hotel è stata raccontata dal Guardian. 

In totale sarebbero circa 130 i senzatetto costretti a "traslocare" per lasciare il posto agli ospiti paganti. Alcuni sono stati trasferiti momentaneamente in altri alberghi, ma non tutti hanno potuto rimanere. C'è chi alla fine si è ritrovato per strada, o a dover dormire nella propria auto, o ancora chi è stato invitato a lasciare la Cornovaglia per trovare un nuovo alloggio. 

Sono più di 4'000 le stanze prenotate in quasi 200 alberghi. Il Cabinet Office ha voluto specificare che quando ha effettuato le prenotazioni le stanze risultavano libere. 

Il Cornwall council ha dichiarato che la carenza di alloggi per i senzatetto non è causato dal G7, ma da un problema stagionale, riferendosi alle vacanze estive, e dall'alto numero di persone che hanno bisogno di assistenza, aumentato con la pandemia. 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-27 09:23:14 | 91.208.130.86