Deposit
GRECIA
16.03.2021 - 17:440

Pizzicati alla festa Erasmus, si nascondono negli armadi: multati

Sanzioni salate per 14 studenti francesi riunitisi in un appartamento di Salonicco in barba alle norme anti Covid.

Uno di loro ha persino tentato di raggiungere l'appartamento dei vicini passando dal balcone.

SALONICCO - A niente è valso il tentativo di un gruppo di studenti Erasmus di nascondersi dentro agli armadi e sotto i letti dopo che la polizia ha bussato alla porta dell'appartamento del centro di Salonicco in cui stavano facendo festa. Gli agenti li hanno scovati a uno a uno e hanno inflitto loro un totale di 6'900 euro di multa (ca. 7'625 franchi) per violazione delle norme anti Covid.

Come riporta "Thestival", le forze dell'ordine sono state allertate intorno all'1.30 di oggi per del rumore proveniente da un appartamento al secondo piano di uno stabile nel centro della città greca. Ad aprire la porta sono stati una studentessa francese e due giovani connazionali che hanno dichiarato di essere i soli nell'abitazione.

Insospettiti dai rumori provenienti dall'interno, però, i poliziotti hanno chiesto di entrare per verificare. Ottenuto un rifiuto dagli occupanti, hanno richiesto a un giudice un mandato di perquisizione, prontamente accordato.

Nell'appartamento hanno scovato altri 11 studenti Erasmus francesi di età compresa tra i 20 e 23 anni, che, all'arrivo della polizia, si erano nascosti dentro agli armadi e sotto i letti. Uno di loro ha persino tentato di raggiungere l'abitazione dei vicini passando dal balcone. I giovani si trovavano in Grecia da tre settimane.

A 13 dei festaioli è stata inflitta una sanzione di 300 euro ciascuno (ca. 331 franchi). La 20enne che ha organizzato il ritrovo, invece, dovrà sborsare 3'000 euro di multa (ca. 3'315 franchi) ed è stata arrestata in attesa di essere incriminata per violazione delle norme contro la propagazione del nuovo coronavirus. 

Le norme anti Covid greche vietano di formare assembramenti sia al chiuso sia all'aperto. È inoltre vietato uscire di casa se non per motivi di lavoro o necessità. Su tutto il territorio nazionale vige infine un coprifuoco dalle 21 alle 5. 

  

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-12-03 09:03:30 | 91.208.130.87