Keystone
STATI UNITI
30.01.2021 - 15:390
Aggiornamento : 15:59

La mano di una finanziatrice di Trump dietro l'attacco al Congresso

Julie Jenkins Fancelli avrebbe contribuito con 300'000 dollari alla manifestazione che ha preceduto l'assalto.

WASHINGTON - La manifestazione del 6 gennaio a Washington, che si è poi tradotta nell'assalto al Congresso, è stata sostenuta in parte da un finanziatore di Donald Trump in collaborazione con Alex Jones, il conduttore di uno show di estrema destra.

Lo riporta il Wall Street Journal secondo il quale Jones si sarebbe occupato di coinvolgere Julie Jenkins Fancelli, finanziatrice della campagna di Trump ed erede della catena di supermercati Publix Super Markets. Jenkins Fancelli avrebbe contribuito con 300.000 dollari.

Commenti
 
ATTENZIONE: a causa dell’elevato numero di commenti sui blog e alla difficoltà della redazione di monitorarli, abbiamo attivato un filtro automatico.
La libertà di espressione deve essere garantita da un comportamento civile e rispettoso di ciascun utente.
Chiunque scriverà offese o frasi irrispettose verrà automaticamente bannato con la conseguente cancellazione dell’account.
Capra 7 mesi fa su tio
E allora!!!!
seo56 7 mesi fa su tio
I DEM non sanno più cosa inventarsi! Forza Trump... già manchi
joe69 7 mesi fa su tio
@seo56 È dura nn accettare di perdere... ogni altro commento è superfluo 👎🤮
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-27 16:07:53 | 91.208.130.87