keystone
MONDO
16.01.2021 - 13:040

Pfizer ha un piano contro i ritardi

La multinazionale promette di risolvere il problema in una settimana. Modificando la produzione

BRUXELLES - Pfizer e BioNTech hanno annunciato "un piano" che dovrebbe ridurre a una settimana i ritardi nelle consegne del vaccino anti-Covid, che l'Europa temeva si prolungassero per 3-4 settimane.

Il piano «permetterà di aumentare la capacità di produzione in Europa e di fornire molte più dosi nel secondo trimestre», si legge in un comunicato congiunto.

«Torneremo al calendario iniziale di distribuzione all'Ue a partire dalla settimana del 25 gennaio, con un aumento delle consegne dalla settimana del 15 febbraio - prosegue la nota -. Per farlo, alcune modifiche al processo di produzione sono ormai necessarie».
 
 

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-05-17 05:36:14 | 91.208.130.85