Immobili
Veicoli

Cucinare con FoobyCresci crescione

01.04.22 - 00:00
Anche tu hai coltivato il crescione da bambino? Questi delicati germogli crescono bene in ogni cucina...
Fooby
Cresci crescione
Anche tu hai coltivato il crescione da bambino? Questi delicati germogli crescono bene in ogni cucina...

...e sanno dare un tocco di classe a una varietà di piatti freddi.

Sapevi che il crescione può arrivare a 60  cm di altezza? La maggior parte delle persone neanche l’ha mai visto un crescione completamente maturo. Di solito viene infatti raccolto poco dopo che è germogliato. Le ­giovani foglioline sono delicate al tatto e al palato, qualità che perdono crescendo. ­Apprezzata in cucina già in antichità da ­greci e romani, questa piantina originaria ­dell’Asia, ha trovato per secoli impiego nell’Ayurveda, l’arte ­curativa indiana, che la raccomanda contro la diarrea, i dolori ­muscolari e l’inappetenza sessuale.
Il crescione è molto salutare, ricco di potassio, acido folico, vitamine A e C. In
cucina è amato soprattutto per il suo gusto raffinato, tendente alla senape e al ravanello, e per la varietà dei possibili impieghi. In una zuppa, un’insalata o come aggiunta aromatica in un panino, questa deliziosa erbetta sa dare un tocco di brio anche ai piatti più semplici. Cresce benissimo in ogni appartamento e coltivarlo è un
gioco da ragazzi.

Luogo
Il crescione non è molto esigente. Non ha nemmeno bisogno di terra, bastano un po’ di cotone idrofilo, un fazzoletto o della ­carta da cucina, ma va messo in un luogo soleggiato e tenuto ­sempre umido.

Tempi
Le prime foglie germogliano già dopo un giorno e si raccolgono dopo una settimana. In terra ci vogliono a volte due o tre settimane. Va poi tagliato con le forbici e usato fresco.

Stagione
Siccome ha bisogno di temperature di 15 o più gradi, può essere piantato all’aperto tra maggio e settembre. All’interno invece può essere coltivato tutto l’anno.

 

Fooby

TOAST DI PUMPERNICKEL CON PESTO AL CRESCIONE

Preparazione: 15 min. | Tempo totale: 15 min

PER 16 PEZZI CI VOGLIONO

    • 40 g crescione
    • 40 g crescione
    • 40 g gherigli di noci,  tritati grossolanamente, tostati
    • 3 c. acqua
    • ¾ di dl olio d’oliva
    • sale e pepe, quanto basta
    • 4 fette pumpernickel, in quarti
    • 150 g formaggio fresco di capra
    • un po’ di crescione o Micro Greens
    • un po’ di fleur de sel

 

ECCO COME FARE

    1. Pesto al crescione: frullare il crescione e le noci con l’acqua e l’olio, quindi condire.
    2. Toast: tostare le fette di Pumpernickel senza grassi in una padella. Distribuire ­sopra il formaggio fresco di capra e il pesto. Quindi guarnire con il crescione o i Micro Greens e il fleur de sel.

 

Questo contributo è un paid post del nostro cliente. I paid post sono quindi pubblicità e non contenuto redazionale.

Con FOOBY, la piattaforma culinaria di Coop, vogliamo condividere con te il fantastico mondo della cucina, del mangiare e dei piaceri della tavola. Non importa se cucini per passione o se pensi di essere una schiappa tra i fornelli: qui trovi un’infinità di ricette (ben organizzate in categorie), know how sul cibo, istruzioni di cottura, video esplicativi e ispirazioni à gogo. In più, molte storie appassionanti che raccontano di persone che amano il cibo così come lo amiamo noi.
Prenditi il tempo per guardarti attorno e scopri l’appetitoso mondo di FOOBY.