mobile report Segnala alla redazione
CUCINARE CON FOOBY
21.12.2018 - 00:000

Diventa anche tu un professionista dell’arrosto

Un arrosto trasforma qualsiasi pasto in un banchetto. Ecco come arrostire alla perfezione i migliori tagli di agnello, manzo, vitello e maiale.

 

L’arrosto domenicale è la quintessenza dell’atmosfera di casa nonché una parte importante della cultura culinaria svizzera. Del maiale apprezziamo in particolare il collo saporito e succoso, la spalla e la coscia (p. es.  per la noce di prosciutto). Del vitello mangiamo invece la spalla, il petto (ripieno o arrotolato), il collo o lo stinco (ossobuco).  I tagli migliori di manzo sono la braciola, la spalla, la coscia e la lombata (roastbeef). Anche l’agnello è molto apprezzato, soprattutto il cosciotto e le cotolette arrostite sotto forma di carré, ma anche la spalla che risulta meno grassa del collo o del petto.

Per assicurarsi che l’arrosto abbia raggiunto proprio il grado di cottura perfetto per te, dovrai utilizzare un termometro per la carne che ti permetterà di misurare la temperatura centrale dell’arrosto in maniera affidabile.

Per i tagli nobili del maiale, la temperatura ideale è di 60-65 gradi, per il brasato invece 65-75 gradi. Per l’agnello e il manzo, la temperatura centrale perfetta è di 55 e rispettivamente 65-75 gradi. Queste indicazioni valgono anche per la carne di vitello tranne nel caso dei tagli nobili: la temperatura centrale dovrebbe essere anche in questo caso di 60 gradi.

Per ottenere un arrosto particolarmente succoso e aromatico, durante la cottura i professionisti bagnano l’arrosto con il suo stesso sugo. In gergo tecnico si dice “irrorare”. È importante affettare sempre la carne perpendicolarmente rispetto alle fibre: in questo modo rimane tenera.


Ricetta: Polpettone Argoviese

Questo contributo è un paid post del nostro cliente. I paid post sono quindi pubblicità e non contenuto redazionale.

Con FOOBY, la piattaforma culinaria di Coop, vogliamo condividere con te il fantastico mondo della cucina, del mangiare e dei piaceri della tavola. Non importa se cucini per passione o se pensi di essere una schiappa tra i fornelli: qui trovi un’infinità di ricette (ben organizzate in categorie), know how sul cibo, istruzioni di cottura, video esplicativi e ispirazioni à gogo. In più, molte storie appassionanti che raccontano di persone che amano il cibo così come lo amiamo noi.
Prenditi il tempo per guardarti attorno e scopri l’appetitoso mondo di FOOBY.

Copyright © 1997-2019 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2019-01-18 23:45:19 | 91.208.130.86