Immobili
Veicoli
È nato Arogno 2021

AROGNOÈ nato Arogno 2021

10.02.21 - 12:56
Si tratta di un gruppo apartitico che vuole guardare oltre l'aggregazione che non si farà
Archivio Tipress
È nato Arogno 2021
Si tratta di un gruppo apartitico che vuole guardare oltre l'aggregazione che non si farà

AROGNO - In vista delle elezioni comunali del prossimo 18 aprile 2021, ad Arogno è nata una nuova lista apartitica denominata “Arogno 2021”.

Si tratta di una lista che nasce a seguito della decisione del Consiglio di Stato di escludere il Comune dall'aggregazione tran Melano, Maroggia e Rovio. Un progetto contro il quale i cittadini di Arogno si erano in effetti opposti. «Ma in paese vi è chi non accetta né il verdetto popolare che le normali dinamiche istituzionali e continua a fare della fusione un tema di campagna» spiegano i promotori della lista.

Arogno 2021 è quindi nato come una forza «che vuole opporsi a che la questione venga ancora tematizzata: non siamo né contro né a favore della fusione, solo che non è più una cosa di cui parlare».

I promotori della lista sono Francesco Sala, Geo Jeanmaire, Kevin Casellini, Emanuele Stauffer e la candidata al Municipio Federica Tantardini.

Più info sono disponibili sulla pagina Facebook di Arogno 2021.

NOTIZIE PIÙ LETTE