Tipress
LUGANO
12.01.2018 - 18:000

La commedia "Questi Fantasmi!" arriva al LAC

Il Teatro Foce propone invece lo spettacolo "Amore ricucito"

LUGANO - Al LAC la settimana che si apre martedì 23 e si conclude domenica 28 gennaio si preannuncia ricca di proposte.

Martedì 23 alle ore 20.30 (replica mercoledì 24, stesso orario) la Sala Teatro LAC ospita “Questi Fantasmi!”, una delle commedie più celebri di Eduardo De Filippo diretta da Marco Tullio Giordana, qui interpretata dalla Compagnia di Luca figlio di Eduardo, prematuramente scomparso, la cui preziosa eredità artistica è ora affidata alla moglie Carolina Rosi. Di “Questi Fantasmi!”, commedia di grande attualità nonostante sia stata scritta nel 1945, è protagonista Pasquale Lojacono, un infimo borghese senza fortuna qui interpretato da Gianfelice Imparato, cui spetta il delicato compito di succedere nelle parti tradizionalmente assegnate a Luca De Filippo.

Precede e introduce lo spettacolo ‘Dèi teatranti’, conversazione curata da Maria Maderna, docente alla Civica Scuola Paolo Grassi di Milano, che avrà luogo il 23 alle ore 18.30 in sala Refettorio.

L’incontro è ad ingresso libero su prenotazione.

Al termine dell’incontro sarà offerto un aperitivo.

Teatro Foce - Assai diversa la proposta che vedremo al Teatro Foce, martedì 23 e mercoledì 24. alle ore 20.30.

“Amore ricucito” è un testo scritto dal dissacrante autore scozzese Anthony Neilson e racconta le ossessioni di una coppia che tenta in ogni modo di fare sì che la loro storia d’amore si trasformi nel legame stabile di una famiglia. Un testo scioccante, costruito come una partita a due giocata su violenza verbale, ricatti psicologici e improbabili giochi erotici. Vietato ai minori di 18 anni, lo spettacolo scava nelle parti più segrete dei nostri cuori. Diretto da Gaddo Bagnoli, “Amore ricucito” vede in scena Mirko D’Urso e Ylenia Santo ed è proposto al Foce dalla compagnia Officina Teatro nell’ambito della Rassegna Home.

LAC - Esplicito omaggio agli anni ‘70 dominati dalla mania della disco music, da venerdì 26 a domenica 28 gennaio (feriali ore 20.30 festivi ore 16) la Sala Teatro LAC ospiterà “La febbre del sabato sera”, musical di cui è protagonista Francesco Italiani, uno dei migliori talenti italiani capace di dare nuova linfa e vita al ruolo che fece conoscere alle platee di tutto il mondo un giovanissimo John Travolta.

Accompagna Italiani un ottimo cast di 12 giovani interpreti diretti di Claudio Insegno.

La ricca settimana di gennaio si conclude domenica 28 con “Una storia sottosopra”, di Andrea Buzzetti, Enrico Montalbani, Carlotta Zini, prodotto da Baracca Testoni Ragazzi. Uno spettacolo capace di sorprendere gli spettatori grazie a virtuose e continue trasformazioni visive, dove gli spazi si capovolgono e i punti di vista si incrociano. Uno spettacolo pensato per i bambini tra i 2 e i 5 anni in cui le parole disegnate su grandi fogli di carta, si trasformano in storie. Una storia sottosopra è realizzato in collaborazione con LAC edu e Rassegna Senza Confini – Teatro Pan.

Tags
teatro
lac
spettacolo
amore
foce
fantasmi
commedia
ore 20.30
storia
sala
Copyright © 1997-2018 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES

Ultimo aggiornamento: 2018-07-16 23:42:24 | 91.208.130.87