STEFANO SALA / ISMR / TIPRESS
Il 26 maggio torna l'appuntamento con la Giornata della lettura ad alta voce.
CANTONE / SVIZZERA
31.03.2021 - 11:300
Aggiornamento : 12:01

Torna la Giornata della lettura ad alta voce

Appuntamento il 26 maggio con scrittori, artisti, musicisti e sportivi della Svizzera italiana

BELLINZONA - Mercoledì 26 maggio torna l'appuntamento con la Giornata svizzera della lettura ad alta voce, iniziativa dell’Istituto svizzero Media e Ragazzi – ISMR in collaborazione con "20 Minuti" e numerosi altri partner.

Come negli anni precedenti, i Vip svizzeri danno il buon esempio leggendo ad alta voce, sottolineando così l’importanza e la bellezza della lettura. Il 26 maggio lungo l’arco di tutta la giornata, gli ambasciatori e le ambasciatrici leggeranno storie ad alta voce in una scuola, in un asilo, in una biblioteca, oppure online se l'emergenza sanitaria non dovesse consentire lo svolgimento degli eventi in presenza.

Queste sono le personalità che sosterranno la Giornata della lettura nella Svizzera italiana:

Fabio Andina, scrittore;
Maria Bonzanigo, compositrice, coreografa, co-fondatrice Compagnia Finzi Pasca;
Alessandra Cattori, autrice e attrice di storie per bambini;
Cerno, cantante e autore dei The Vad Vuc;
Alessandro Chiesa, giocatore professionista di hockey su ghiaccio;
Ajla Del Ponte, atleta e studente;
Rosy Nervi, attrice, conduttrice radiotelevisiva, giornalista;
Sandra Sain, produttrice responsabile Rete Due;
Sebalter, cantautore;
Andrea Zinzi, musicista (Make Plain).

Anche quest’anno, in occasione della Giornata della lettura sono tanti - quasi 2000 - i lettori che spontaneamente regaleranno la gioia per la lettura. A seguito dell'attuale situazione sanitaria, l’ISMR consiglia di organizzare eventi di lettura ad alta voce con poche persone, se possibile all'aperto e nel rispetto delle norme di sicurezza e protezione in vigore. «Al momento, le letture ad alta voce all’interno di una cerchia ristretta di persone sono l’ideale: con i propri figli, con i nipoti o con i figli del vicino. Insieme, tutti i partecipanti celebrano la lettura ad alta voce come un'esperienza potente che crea vicinanza e apre opportunità educative».

Sul sito web della Giornata della lettura ad alta voce gli interessati, così come gli istituti scolastici e altre associazioni possono iscrivere le proprie iniziative di lettura (anche quelle previste online) ad alta voce e, con un po' di fortuna, vincere cinque raccolte di libri per bambini e adolescenti.


YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-06-23 12:55:28 | 91.208.130.89