Naomi Berril
LUGANO
15.09.2020 - 15:000

A Besso ritorna a suonare il Jazz

Il mitico Jazz in Bess ritorna in attività dopo la chiusura per il Covid-19 con l'irlandese Naomi Berril

LUGANO - Riapre i battenti il club preferito dei jazzofili luganesi (e non solo): Jazz in Bess, infatti, ritorna a proporre concerti dopo lo stop forzato per l'emergenza coronavirus e le vacanze estive.

Sul palco, questo sabato 19 settembre, ci sarà la polistrumentista e violoncellista irlandese Naomi Berrill. A Lugano porterà soprattutto brani dal suo recente album "Suite Dreams", un viaggio fra, e oltre, i generi più disparati: dal folk passando per il jazz e la classica.

Jazz in Bess, comunica l'associazione, si presenterà in «una sede rinnovata ed accogliente, nel rispetto delle attuali norme sanitarie». Da segnalare che all'entrata dovrà essere compilato un modulo di autocertificazione sanitaria (che può essere scaricato dal sito).

Vista la capienza limitata, la prenotazione è consigliata.

Naomi Berril
Guarda le 2 immagini
Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2020 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2020-10-29 20:49:21 | 91.208.130.86