ARCHIVIO KEYSTONE
Il Locarno Film Festival porta il pubblico alla scoperta della Stazione Spaziale Internazionale.
LOCARNO
19.07.2021 - 20:300

Alla scoperta della Stazione Spaziale Internazionale... restando alla Rotonda

Si potrà vedere "Space Explorers: The ISS Experience" all'interno della vecchia cabina di proiezione di Piazza Grande

LOCARNO - Al Locarno Film Festival sarà possibile visitare la Stazione Spaziale Internazionale senza dover salire su un razzo, ma semplicemente restando in Rotonda by la Mobiliare.

Grazie al progetto pensato insieme al Geneva International Film Festival e realizzato grazie a Bonalumi Engineering, dal 30 luglio al 14 agosto la vecchia cabina di proiezione di Piazza Grande sarà teatro di un’incredibile esperienza di realtà virtuale: il film "Space Explorers: The ISS Experience", di Félix Lajeunesse e Paul Raphaël.

"Space Explorers: The ISS Experience" è la più imponente produzione cinematografica mai realizzata fuori dall’atmosfera terrestre, ora pronta ad atterrare nel cuore della Rotonda by la Mobiliare. Due macchine da presa rimaste in orbita in accordo con la NASA per realizzare all’interno della Stazione Spaziale Internazionale oltre 200 ore di girato da cui poi, a Montreal, i Félix & Paul Studios hanno sintetizzato in due episodi che saranno presentati al pubblico di Locarno: "Adapt" (29’) e "Advance" (33’).

Ad accogliere l’esperienza sarà un’icona del Locarno Film Festival: la cabina di proiezione di Piazza Grande. La scatola nera, la black box, il ragno nero che per l’occasione la Bonalumi Engineering ha trasformato in un piccolo grande spazio per la realtà virtuale. La prima, ideata nel 1971 da Livio Vacchini e oggi allestimento del Parco Robinson, altro non era che due piscine in poliestere imbullonate come una conchiglia. Poi, nel 1990, la seconda edizione firmata Roland Ulmi. Nel 2006 infine la terza e attuale versione, perfezionata proprio da Alessandro Bonalumi, che con il suo studio ora ha ripreso la cabina di Ulmi per renderla il massimo dell’esperienza virtuale.
 
Il pubblico di Locarno74 potrà vivere le emozioni e le sensazioni della Stazione Spaziale Internazionale dal 30 luglio al 14 agosto, in oltre 180 proiezioni in programma dalle 10.30 del mattino alla mezzanotte, per un’accoglienza totale di quasi mille spettatori in sedici giorni. A ogni proiezione potranno accedere sei persone, con certificato Covid obbligatorio. L'accesso è gratuito, ma per accedere sarà indispensabile - come per ogni proiezione di Locarno74 - prenotare il proprio posto attraverso l’App ufficiale di Locarno74 o sul sito del Festival.

Potrebbe interessarti anche

YouTube

Facebook

Instagram

Linkedin

Twitter

TikTok


Copyright © 1997-2021 TicinOnline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - COMPANY PAGES
Disposizioni sulla protezione dei dati  -   Cookie e pubblicità online  -   Diritto all'oblio


Ultimo aggiornamento: 2021-09-23 20:49:31 | 91.208.130.85