Facebook
MASSAGNO
02.01.2018 - 15:510

Il Lux cambia gestione, ma non spirito

Al Cisa subentra la Jfc Sagl, la nuova programmazione parte da giovedì 4 gennaio

MASSAGNO - Il CISA, la scuola di cinema ticinese, con la proiezione del 30 dicembre scorso ha terminato la sua gestione presso il cinema Lux art house di Massagno e si è già trasferita presso la sua nuova sede di Locarno, all'interno del nuovissimo Palacinema. 

Dopo qualche giorno di pausa, il Lux riapre al pubblico il prossimo 4 gennaio, nel segno della continuità e con qualche importante novità. La gestione è affidata alla Jfc sagl di Massagno, società attiva dal 2012 nella produzione di servizi audiovisivi e progetti cinematografici indipendenti.

Più spettacoli giornalieri - Il cartellone continuerà a proporre film d'autore indipendenti, principalmente in lingua originale, dal lunedì al sabato alle ore 18.00 e alle ore 20.30, la domenica alle ore 15.30 e alle ore 18.00. Si inizia con i film pluripremiati "Sami Blood" dalla Lapponia, "Libere, Disobbedienti e Innamorate", da Israele e, a grande richiesta, torna "Loving Vincent", in contemporanea alla cerimonia dei Golden Globes che lo vede nominato come miglior film d'animazione. Un nuovo sito internet, più dinamico e moderno, permetterà di pre-acquistare i biglietti da casa e, in caso di eventi con alta affluenza, di scegliere il proprio posto in sala.

Nuove rassegne, in esclusiva ticinese - Tra le novità più importanti si segnala la rassegna Lux link che collegherà Massagno ai principali teatri dell'opera di tutto il mondo. Si inizia martedì 16 gennaio con "Lohengrin" di Wagner, dalla SemperOper di Dresden. Lux art proporrà invece film e documentari inediti legati al meraviglioso mondo dell'arte. Si parte venerdì 2 febbraio alla scoperta dei Musei Vaticani e delle loro meraviglie. Il film, che ha già riempito i cinema di tutta Italia, è solo l'inizio di una serie di appuntamenti mensili dedicati all'arte e alla scoperta di musei, pittori e artisti tra i più celebri al mondo. Continuano inoltre gli appuntamenti con il cinema francese, grazie alla collaborazione con l'associazione France-Tessin, i pomeriggi dell'English Film Club, le opere e i balletti in diretta proposti dalla Helviet Cinema e le grandi serate gratuite del "martredì" con il cinema cult, grazie a Rete Tre.

Un palcoscenico importante - Teatro, concerti, spettacoli... La sala del Lux viene sempre più spesso richiesta per eventi di ogni tipologia. Da gennaio sarà ancora più semplice e economico affittare la nostra sala. Inoltre, proprio in questi giorni, si sta apportando al palcoscenico del Lux importanti migliorie. Nuove luci teatrali, controllate da una regia audio/luci a distanza, permetteranno una gestione più professionale e dinamica degli eventi. Due camerini consentiranno agli artisti di cambiarsi e di prepararsi, mentre delle nuove quinte a bordo palco permetteranno di rimanere nascosti fino all'entrata in scena. Sono già molti gli spettacoli teatrali previsti in cartellone nei prossimi mesi.

Biglietteria e bar sempre aperti - I settori produttivi della JFC saranno presto trasferiti a Massagno e il Lux diventerà un centro di ritrovo anche diurno, per chi vorrà discutere di progetti audiovisivi e cinematografici, per chi vorrà passare a comprare dei biglietti per film e eventi futuri o semplicemente per chi vorrà bere un caffè presso la nostra buvette. I nuovi orari di apertura permetteranno di essere maggiormente reperibili e a disposizione della clientela con più regolarità. Gli interventi nell'atrio, già ultimati, hanno permesso di rendere le nuove casse più moderne e efficaci e il bar più flessibile a seconda delle necessità e degli eventi proposti.

Potrebbe interessarti anche ... (beta)
Tags
cinema
film
lux
gestione
massagno
eventi
gennaio
spettacoli
mondo
jfc
Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-01-17 18:51:22 | 91.208.130.86