Attualità
06.12.2017 - 06:120

Collaborazione SUD – SUD promossa dalle associazioni Bon Samaritain e Acqua e Miele

Le due associazioni benefiche intendono dare avvio ad una collaborazione proficua

LUGANO - L’associazione Acqua e Miele di Balerna opera da 16 anni in Costa d’Avorio con l’intento di sviluppare la campagna per lottare contro l’esodo della gioventù rurale. Al suo attivo in questo momento la formazione professionale di 600 apicoltori sparsi in tutto il Paese. La fondazione Bon Samaritain Suisse-Congo di Carona costituita da Luca Guidicelli, opera da anni in Congo Brazzaville tessendo un’importante relazione fra la Comunità parrocchiale ticinese e la diocesi di Pointe Noire. In particolare con la comunità di suore salesiane del Monastero della Visitazione di Loango. Oltre a questo Bon Samaritain promuove un importante programma agricolo che comprende fra l’altro pure la cultura biologica di frutta e verdura nella zone agricole del Dipartimento del Kouilou, di cui Pointe Noire è capitale.

L’incontro casuale avvenuto qualche anno fa di Luca Guidicelli con Egidio Cescato, responsabile di Acqua e Miele, fra le bancarelle del mercatino di Natale di Carona è stata fonte di scambio di opinioni e di potenzialità operative. In quell’ambito scaturì l’idea di implementare l’apicoltura razionale nelle regioni congolesi.

È di quest’anno la concretizzazione degli intenti: due suore e un laico congolesi si sono recati da Pointe Noire a Abidjan in Costa d’Avorio compiendo un volo di 2'400 Km e successivamente 400 Km in auto fino a Prikro, la sede operativa di Acqua e Miele.

Grazie alla collaborazione con altre suore, le Clarettiane ( presenti fino a pochi anni fa anche al Papio di Ascona ) la delegazione congolese ha ricevuto un’ottima sistemazione logistica per un periodo di due mesi.

I maestri apicoltori di Acqua e Miele, giovani di Prikro da anni ingaggiati nel progetto, hanno condotto per mano i neofiti lungo un percorso formativo che prevedeva corsi teorici e pratici sul terreno, tecniche di apicoltura, costruzione di diversi tipi di arnie, estrazione e lavorazione del miele e della cera, lotta ai parassiti, ecc. Alla fine del corso gli amici congolesi sono tornati al loro paese con equipaggiamento personale, utensili di base e tre arnie .

Questo permetterà loro di scaturire con professionalità una cellula di apicoltura in Congo.

La Fondazione Bon Samaritain ha preso a carico le spese di trasferta e di permanenza della delegazione, Acqua e Miele le spese di formazione sul posto e di fornitura di equipaggiamento specifico.

Le due associazioni benefiche intendono dare avvio ad una collaborazione che permetta la diffusione anche in altri paesi africani dell’idea di autoproduzione delle proprie risorse alimentari partendo dalle specificità di ogni regione.

Potrebbe interessarti anche ... (beta)
Tags
acqua
acqua miele
miele
samaritain
bon samaritain
collaborazione
bon
associazioni
suore
sud
Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-01-17 19:06:14 | 91.208.130.86