BERNA
06.12.2017 - 21:060

Autista dell'autopostale sferra un calcio a un passeggero

Un diverbio fra i due è sfociato in violenza. Un altro passeggero ha filmato la scena. AutoPostale: «Non è tollerabile»

BERNA - Un autopostale diretto da Berna a Hinterkappelen aveva da poco passato la prima fermata della sua corsa martedì sera alle 19:30 quando, all’altezza di Schanzenstrasse, è scoppiato un diverbio fra l’autista e uno dei passeggeri.

Come racconta Younes Saggara, un lettore di 20 Minuten che ha ripreso la scena con il cellulare, il passeggero in questione ha iniziato a offendere il conducente, che gli ha dapprima intimato di non parlargli durante la marcia. «Poi il passeggero l’ha insultato e l’autista si è lasciato provocare», spiega il testimone. Gli animi si sono quindi scaldati e i due sono arrivati alle mani: «Hanno colpito entrambi, ma il video parte da quando l’autista dà un calcio al passeggero», precisa Saggara. Gli altri passeggeri, continua, sono infine riusciti sbattere fuori dall’autopostale il passeggero aggressivo e il conducente ha potuto riprendere la sua corsa.

AutoPostale commenta l’episodio per bocca del suo portavoce Urs Bloch: «Come è possibile vedere nel video, il comportamento dell’autista dell’autopostale non è tollerabile», afferma Bloch. In caso di conflitto, precisa, il personale di bordo deve mostrare un atteggiamento distensivo e tentare di calmare la situazione. «Supponiamo che il video mostri solo una parte del diverbio», sottolinea il portavoce. «Per questo AutoPostale sta indagando sull’accaduto e interrogando anche l’autista», spiega. Eventuali misure saranno decise in seguito, conclude.

Potrebbe interessarti anche
Tags
autista
autopostale
diverbio
calcio
ULTIME NOTIZIE Svizzera
Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-01-19 10:29:07 | 91.208.130.87