Keystone
VALLESE
01.12.2017 - 16:100

Vicenda Buttet, aperta un'indagine per violazione del segreto d'ufficio

Una fuga di notizie sarebbe all'origine delle rivelazioni pubblicate ieri

SION - Il Ministero pubblico vallesano ha aperto un'inchiesta per violazione del segreto d'ufficio nella vicenda riguardante il consigliere nazionale Yannick Buttet. Una fuga di notizie sarebbe all'origine delle rivelazioni pubblicate ieri dal giornale Le Temps.

«Abbiamo aperto un procedimento per violazione del segreto d'ufficio non appena venuti a conoscenza dell'articolo», indica il procuratore generale aggiunto Jean-Pierre Greter. Le informazioni relative alla denuncia presentata da una donna contro il parlamentare PPD - precisa - provengono da persone attive in seno alla polizia o al pubblico ministero.

Nell'articolo pubblicato ieri, Le Temps ha rivelato che Buttet era stato fermato dalla polizia in novembre, dopo essere stata allertata da una donna che il politico cercava di contattare con particolare insistenza.
 
 

1 mese fa Ubriaco nel giardino della sua ex amante, guai per il vicepresidente del PPD svizzero
1 mese fa Vicenda Buttet, i parlamentari disapprovano quanto successo
Potrebbe interessarti anche
Tags
ufficio
buttet
violazione
segreto
segreto ufficio
violazione segreto
violazione segreto ufficio
vicenda
Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-01-21 07:30:10 | 91.208.130.87