Keystone
SUPER LEAGUE
05.12.2017 - 10:510

«2017, anno tremendo, meno male mancano solo due partite per chiuderlo»

Sion ultimo e pericolante? Marco Degennaro non è preoccupato ma vigile: «Non valiamo meno delle squadre che ci precedono ma dobbiamo risalire. Dal mercato tre innesti»

SION – Guardi la classifica di Super League, la scorri dall'alto verso il basso, e ti accorgi che ci sono delle sorprese. Vedi per esempio che davanti a tutti non c'è il Basilea, fatto inconsueto visto quanto successo negli ultimi anni di pallone svizzero, ma scopri anche che in coda c'è il Sion.

I vallesani? Quelli che partono sempre con grandi ambizioni? Mezza stagione orripilante li ha spinti fin sul fondo del baratro, lontanissimi dalla “zona Europa” e addirittura in lotta per evitare la discesa in Challenge League.

«È un anno tremendo – è intervenuto Marco Degennaro, che al Tourbillon occupa la poltrona riservata al Direttore Generale – dall'accesso diretto ai gironi di Europa League mancato per un soffio, all'eliminazione europea per mano di una squadra che nessuno conosceva, passando poi per l'uscita dalla Coppa Svizzera e al rendimento negativo in campionato... tutto è stato pessimo».

Per fortuna, quindi, il 2017 è quasi finito?
«Esatto, perfetto, meno male mancano solo due partite».

Quindi che vadano come devono andare, basta arrivare in fretta alla pausa?
«No. Da queste due sfide (contro Thun e San Gallo, ndr) dobbiamo provare a spremere il massimo. E speriamo di avere magari anche un po' di fortuna in più rispetto al recente passato. Con il Lucerna per esempio, nello scorso weekend, abbiamo perso punti per due incidenti di percorso...».

Siete partiti sognando in grande e vi ritrovate a lottare per non retrocedere. Dovete cambiare mentalità...
«Sì, certo. Anche se penso che il cambiamento ci sia già stato. Sappiamo di non valere meno delle squadre che ci stanno davanti in classifica, delle squadre dal terzo, quarto posto in giù, ma anche che l'obiettivo è cambiato. Vogliamo toglierci in fretta dai guai. Per rischiare il meno possibile».

C'è un mercato dal quale potete tentare di “ottenere” qualche rinforzo.
«Abbiamo tre posti ancora liberi nel contingente. Li riempiremo con giocatori che speriamo possano fare la differenza, che possano aiutarci a risalire. Il direttore sportivo (Barthélémy Constantin, ndr) sta lavorando per trovare gli elementi giusti».

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche
Tags
solo due
anno tremendo
mancano solo
meno male
due partite
squadre
mancano solo due
solo due partite
league
sion
Risultati
11.12.2017
Challenge League
2. tempo
Sciaffusa
Wil
2-1
(2-1)
17.12.2017
Super League
2. tempo
Grasshopper
Basilea
0-2
(0-1)
2. tempo
Losanna
Zurigo
5-1
(4-0)
2. tempo
Lucerna
Young Boys
2-4
(0-2)
06.01.2018
Serie A
2. tempo
Torino
Bologna
3-0
(1-0)
2. tempo
Milan
Crotone
1-0
(0-0)
2. tempo
Napoli
Verona
2-0
(0-0)
2. tempo
SPAL
Lazio
2-5
(2-4)
2. tempo
Benevento
Sampdoria
3-2
(0-1)
2. tempo
Genoa
Sassuolo
1-0
(0-0)
2. tempo
Roma
Atalanta
1-2
(0-2)
2. tempo
Cagliari
Juventus
0-1
(0-0)
21.01.2018
15:00
Bologna
Benevento
15:00
Lazio
Chievo
15:00
Verona
Crotone
15:00
Sampdoria
Fiorentina
15:00
Juventus
Genoa
15:00
Cagliari
Milan
15:00
Atalanta
Napoli
15:00
Inter
Roma
15:00
Udinese
SPAL
15:00
Sassuolo
Torino
02.02.2018
Challenge League
20:00
Aarau
Sciaffusa
20:00
Servette
Chiasso
20:00
Vaduz
Xamax
20:00
Wil
Wohlen
20:00
Winterthur
Rapperswil
03.02.2018
Super League
20:00
Basilea
Lugano
20:00
Lucerna
Losanna
20:00
Sion
Grasshopper
20:00
Young Boys
S.Gallo
20:00
Zurigo
Thun
Ultimo aggiornamento:06.01.2018 22:59
Classifiche
Super L.
1
Young Boys
19
40
2
Basilea
19
38
3
Zurigo
19
28
4
S.Gallo
19
27
5
Losanna
19
25
6
Grasshopper
19
24
7
Lugano
19
22
8
Thun
19
21
9
Lucerna
19
20
10
Sion
19
17
Ultimo aggiornamento:18.12.2017 23:47
Challenge L.
1
Xamax
18
46
2
Sciaffusa
18
36
3
Servette
17
35
4
Vaduz
18
26
5
Rapperswil
17
23
6
Chiasso
18
20
7
Aarau
17
18
8
Wohlen
17
13
9
Winterthur
18
12
10
Wil
18
11
Ultimo aggiornamento:12.12.2017 23:50
Serie A
1
Napoli
20
51
2
Juventus
20
50
3
Inter
20
42
4
Lazio
19
40
5
Roma
19
39
6
Sampdoria
19
30
7
Atalanta
20
30
8
Udinese
19
28
9
Fiorentina
20
28
10
Torino
20
28
11
Milan
20
28
12
Bologna
20
24
13
Chievo
20
22
14
Genoa
20
21
15
Sassuolo
20
21
16
Cagliari
20
20
17
SPAL
20
15
18
Crotone
20
15
19
Verona
20
13
20
Benevento
20
7
Ultimo aggiornamento:07.01.2018 23:48
ULTIME NOTIZIE Sport
Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-01-18 22:49:47 | 91.208.130.86