Keystone
LOSANNA
05.12.2017 - 20:350

Russia esclusa dalle Olimpiadi

Colpevole di doping di stato, il Comitato olimpico russo non sarà a Pyeongchang. Gli atleti potranno partecipare sotto bandiera neutrale

LOSANNA - «C'è stato doping di stato, per questo la sanzione è massima». Thomas Bach, presidente del CIO, ha usato il pugno duro contro la Russia, la quale - come Comitato olimpico - sarà bandita dai Giochi invernali di Pyeongchang.

Non ci saranno dunque atleti russi alle Olimpiadi? Non proprio: quelli che saranno ritenuti puliti potranno partecipare ma gareggeranno sotto bandiera neutrale. «Hanno portato un attacco senza precedenti contro l’integrità dei Giochi olimpici e dello sport», ha tuonato Bach, che si è anche speso per ottenere la squalifica a vita di Vitaly Mutko, vice primo ministro e leader del Comitato olimpico russo.

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche ... (beta)
Tags
stato
olimpiadi
comitato olimpico
comitato
russia
Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-01-17 19:03:53 | 91.208.130.86