Keystone
TENNIS
11.11.2017 - 11:010

«Federer è semplicemente un mostro della natura»

Pete Sampras tesse le lodi del fuoriclasse renano: «Ha avuto un anno magico, è migliorato ancora aggiungendo aggressività al suo gioco»

LONDRA (GBR) - «Ha avuto un anno magico, è migliorato ancora aggiungendo aggressività al suo gioco, è contento e continua a voler stare in campo: Federer è semplicemente uno di quei mostri della natura che vengono fuori una volta ogni 50 anni...». Con queste parole Pete Sampras - in un'intervista  al sito di Wimbledon -, ha parlato della classe e dell'incredibile longevità di King Roger, protagonista di un 2017 assolutamente straordinario e che da domani sarà impegnato a Londra per le ATP Finals.

«È stato molto intelligente nel programmarsi, non ha giocato troppo e si è mantenuto fresco. Continua a godersi i viaggi, ama il tennis. Mettendo tutto ciò insieme può giocare per un altro anno o due, altrimenti ha il diritto di fare ciò che vuole...», ha aggiunto il 46enne statunitense, che in carriera ha conquistato 14 Slam, record battuto da Federer (19) e anche da Nadal (16). «Non avrei mai pensato che due giocatori potessero battere così velocemente il mio record - ha spiegato Sampras - Quando Federer dominava è arrivato rapidamente a 10, allora mi sono reso conto che avrebbe potuto arrivare a 20... ora in effetti si trova a quota 19. Mi impressiona pensare che Roger, Rafa e Djokovic messi insieme hanno vinto 47 Slam. Una cosa è essere migliore di tutti, ma non avere giorni di riposo e continuare a vincere è ciò che più mi meraviglia».

 

 

Commenti
 
Potrebbe interessarti anche ... (beta)
Tags
federer
natura
sampras
Copyright © 1997-2017 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2017-11-19 02:13:14 | 91.208.130.87