Bang ShowBiz
STATI UNITI
05.12.2017 - 16:520

"House of Cards" ritorna, senza Spacey

Confermata la sesta e ultima stagione della serie: la protagonista sarà Robin Wright

LOS ANGELES - Dopo il licenziamento di Kevin Spacey, 'House of Cards' riprenderà la produzione della sua sesta ed ultima stagione nel 2018.

Il set della serie tv politica era stato bloccato dopo che l'attore principale, che interpreta l'ex presidente Frank Underwood, è stato accusato di comportamenti sessuali inappropriati e Netflix aveva deciso di interrompere qualsiasi collaborazione professionale con lui.

Adesso il capo dei contenuti dell'azienda Ted Sarandos ha annunciato che lo show tornerà con una nuova stagione di otto episodi che vedrà protagonista Robin Wright. «Siamo eccitati di dare un finale ai fan», ha fatto sapere. Sarandos ha anche voluto premiare tutti gli addetti alla produzione, spiegando che potranno riavere il loro lavoro.

Nel libro di Michael Dobbs che ha ispirato il telefilm, il personaggio di Frank Underwood muore, quindi secondo qualcuno potrebbe essere messo fuori gioco proprio da una improvvisa scomparsa prima dell'inizio della nuova serie.

Intanto anche il regista Ridley Scott ha deciso di rimuovere Spacey dal film 'All the Money in the World' e sostituirlo con Christopher Plummer, che dovrà rigirare tutte le scene già realizzate.

Potrebbe interessarti anche
Tags
spacey
of
cards
house of
of cards
house of cards
stagione
serie
house
Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-01-22 03:04:20 | 91.208.130.86