SEGNALACI mobile report
focus
Ea Sports
GAMES
18.10.2017 - 12:020

FIFA 18: tutti pazzi per Alex Hunter

Il colosso calcistico di Ea si riconferma anche grazie alla star virtuale della sua azzeccatissima modalità "Il Viaggio", il resto è comunque tutto da giocare

 

REDWOOD CITY - Dopo il vero e proprio botto dell'anno scorso il team di EA Sports al lavoro su “FIFA 18” aveva almeno il dovere (sacrosanto) di confermare quanto di buono era stato fatto. Aspettarsi un'altra rivoluzione – come quella portata dal nuovo motore grafico Frostbite e l'abbastanza sconvolgente modalità storia “Il Viaggio” – sarebbe stato un po' troppo. 

Senza fallo - E quindi non stupisce poi molto che “18” sia quello che è: una piacevole riconferma di un pacchetto che già funzionava (eccome) ma senza veri e propri fuochi d'artificio. Tutto è dove dovrebbe essere: dalle squadre, come sempre senza falla, alle modalità fino alla resa grafica muscolosa e vibrante. Nessuna grande innovazione nel gameplay, tecnico, puntuale e completo e adeguato a tutti i livelli di abilità. A questo giro però abbiamo trovato forse un po' legnosette e goffe le intelligenze artificiali dei difensori che possono risultare in inspiegabili distese e... goal!

"Il Viaggio" è ancora fortissimo - La modalità narrativa "Il Viaggio" e il suo protagonista, il calciatore inglese Alex Hunter, sono però il vero e proprio fiore all'occhiello di questo “FIFA 18”, e ci aspettiamo che lo rimarrà a lungo. Al di là della storia, ben scritta e sceneggiata, fra le novità di quest'anno c'è la possibilità di customizzare il look del giovane numero 29 gestendo il suo vestiario e pure... i tatuaggi!

L'incubo americano - Senza dare troppe anticipazioni, a causa di rocambolesche e drammatiche vicissitudini, il 18enne virtuale finirà per esplorare lidi... americani vestendo la maglia dei losangelini LA Galaxy. Una trovata quella del titolo di Ea narrativamente e sportivamente credibile che ci sembra voglia strizzare un po' l'occhio agli States mercato relativamente vergine che preferisce nettamente football e baseball. L'esperienza, in generale, funziona molto bene intrattenendo, facendo sognare e mostrando quei lati (umani) del calcio professionistico che le telecamere spesso non possono catturare. 

VOTO: 8,5

"FIFA 18" è disponibile per Playstation 4 (versione provata), Xbox One, Windows Pc, Nintendo Switch, Playstation 3 e Xbox 360.

Commenti
 
ULTIME NOTIZIE Games
Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-01-19 22:39:04 | 91.208.130.87