SEGNALACI mobile report
focus
LA TECNICA
28.10.2016 - 13:000

Due è meglio di uno: ecco il whisking

Mescolare due ingredienti di bellezza per usarli contemporaneamente: più belle in meno tempo

 

La cura della pelle è uno dei temi più dibattuti nel mondo della cosmesi in questo 2016. Accanto ai nuovi prodotti sfornati sul mercato dalle aziende specializzate, esistono metodi di cosmesi empirici, basati sull’esperienza diretta di esperti di bellezza e persone comuni. Rientra tra questi il whisking, tecnica che permette di ottenere grandi risultati in tempi di applicazione ristretti.

Questo metodo, infatti, prevede di mescolare due prodotti di bellezza differenti per velocizzare il processo di applicazione e aumentare i benefici. Un esempio è dato dall’unione di un detergente e uno scrub, da mescolare insieme prima di applicare per ottenere detersione ed esfoliazione allo stesso tempo. Per una pelle più idratata e protetta, invece, si possono unire un siero e una crema di protezione solare: la cute sarà al riparo da raggi UV e smog, oltre a risultare più elastica e idratata.

Infine un trucco per rendere la normale crema idratante più efficace: aggiungete della vitamina C, acquistabile in erboristeria, e avrete un composto ideale per eliminare le macchie scure e proteggere la pelle dai radicali liberi.    

Visita Caracalla

 

Copyright © 1997-2018 Ticinonline SA - Tutti i diritti riservati
IMPRESSUM - DISCLAIMER - SEGNALACI - POLICY - COMPANY PAGES - ENERGIA SOLARE

Ultimo aggiornamento: 2018-01-21 23:00:33 | 91.208.130.86